Classifica Serie A: il Napoli torna in vetta, primo ko per l'Inter

I Sarri boys approfittano dello scivolone dei nerazzurri e tornano in testa alla classifica. La Roma piega il Cagliari in extremis e aggancia momentaneamente la Juve al 3° posto.

Napoli

3 condivisioni 4 commenti

Share

La 17esima giornata regala grandi sorprese. Nel primo anticipo del sabato, l'Inter perde 3-1 a San Siro contro l'Udinese e incassa il primo ko stagionale. Ne approfitta subito il Napoli che in casa del Torino s'impone 3-1 grazie ai gol di Koulibaly, Hamsik (eguagliato finalmente Maradona) e Zielinski. La squadra di Sarri torna in vetta alla classifica Serie A a quota 42 punti, due in più dei nerazzurri. 

Sale a 38 punti la Roma di Di Francesco, che all'Olimpico piega il Cagliari al 94' con Fazio. L'Olimpico si ammutolisce quando l'arbitro Damato consulta il VAR per rivedere l'azione del gol, esplode nuovamente di gioia nel momento in cui il direttore di gara indica il centrocampo.

I giallorossi - sempre con una partita in meno - nella classifica Serie A si portano a +6 sulla Lazio (due partie in meno) quinta. 

Classifica Serie A: la Juventus va a Bologna

La Juventus vola al secondo posto solitario della classifica Serie A: batte 3-0 in trasferta il Bologna, reduce dalla sconfitta contro il Milan che viene sconfitto clamorosamente dal Verona al Bentegodi (0-3)

Vince di misura il Crotone sul Chievo (1-0), pareggio a reti bianche tra Fiorentina e Genoa, il Sassuolo vince a Marassi contro la Sampdoria (0-1). Alle 18 spazio a Benevento-Spal, chiude la 17esima giornata Atalanta-Lazio. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.