Serie A, probabili formazioni Bologna-Juventus: dubbio Dybala

Donadoni si affida al momento positivo di Mattia Destro, Allegri ancora deve sciogliere il nodo Dybala: dipenderà dall'atteggiamento che mostrerà l'argentino.

5 condivisioni 4 commenti 0 stelle

di

Share

Domenica alle 15 la Juventus andrà a Bologna per tornare alla vittoria in Serie A, dopo lo scialbo pareggio a reti bianche contro l'Inter capolista nell'ultimo turno di campionato. Almeno sulla carta l'occasione per i bianconeri è favorevole, lo dice la storia recente e non solo.

L'ultima vittoria del Bologna con la Juventus risale infatti al 26 febbraio 2011, la doppietta di Marco Di Vaio allo Stadio Olimpico di Torino che permise ai rossoblù di Malesani di avere la meglio sui bianconeri di Delneri.

Per ritrovare il successo più recente degli emiliani bisogna invece tornare al 29 novembre 1998, quando al Dall'Ara la compagine guidata da Carletto Mazzone riuscì a vincere su Marcello Lippi con un secco 3-0 griffato Paramatti, Signori e Fontolan. Un tabù che va avanti da troppo tempo in Serie A e che Donadoni vuole provare a sfatare.

Serie A, probabili formazioni di Bologna vs Juventus

Per riuscirci si affiderà al solito 4-3-3, con Mattia Destro terminale offensivo, supportato da Verdi e Okwonkwo ai lati. L'ex centravanti della Roma sta vivendo un buon momento di forma, nelle ultime 4 partite in Serie A ha segnato 2 gol e servito 2 assist, ma contro la Juventus non è mai riuscito né a vincere, né ad andare a rete.

Per quanto riguarda i bianconeri, la notizia è invece il possibile ritorno nell'undici titolare di Paulo Dybala, dopo la panchina nella gara di campionato con l'Inter. Il tecnico Massimiliano Allegri sta ancora decidendo il da farsi, dipenderà dalle risposte che l'argentino darà nelle ultime ore.

Quella mancata rincorsa dell'avversario che fece infuriare l'allenatore della Juventus in Champions League, tanto da portare alla sostituzione dello stesso Dybala, ha provocato la panchina di lusso nella sfida ai nerazzurri e non è detto che non possa essere concesso il bis pure con il Bologna (la stessa sorte era capitata anche a Higuain a inizio stagione). Allegri non guarda in faccia a nessuno, "se c'è da panchinare qualcuno, lo panchina", ha sottolineato Nedved. Ecco perché la Joya deve mostrare lo spirito giusto: se così sarà, il posto là davanti non glielo toglierà nessuno.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

Bologna (4-3-3) - Mirante; Torosidis, Helander, Gonzalez, Mbaye; Taider, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Okwonkwo.

A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Masina, Maietta, Krafth, De Maio, Nagy, Poli, Crisetig, Petkovic, Krejci, Falletti. All. Roberto Donadoni.

Indisponibili: Di Francesco, Palacio.

Juventus (4-3-2-1) - Szczesny;  De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic; Higuain.

A disposizione: Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Alex Sandro, Marchisio, Sturaro, Bentancur, Douglas Costa, Cuadrado, Bernardeschi. All. Massimiliano Allegri.

Indisponibili: Lichtsteiner, Howedes, Buffon.

La classifica del campionato

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.