L'Independiente vince la Copa Sudamericana! Piange il Flamengo

I brasiliani non vanno oltre l'1-1 dopo il 2-1 dell'andata: gli argentini conquistano la coppa e vanno in Libertadores. Cuellar espulso durante la premiazione.

22 condivisioni 3 commenti

Share

Al Maracanã piange il Flamengo e festeggia l'Independiente che vince la seconda Copa Sudamericana della sua storia (la prima nel 2010). Dopo il 2-1 dell'andata, in Brasile finisce 1-1 in virtù dalle reti segnate da Lucas Paquetà e Barco su rigore. I Diablos Rojos conquistano così anche l'accesso alla Libertadores 2018. 

È successo di tutto al Maracanã. La partita è quasi passata in secondo piano. Un tifoso è atterrato in campo col paracadute e si è beccato una multa di 2500 euro, centinaia di persone sono riuscite a entrare senza biglietto (62.567 le presenze ufficiali), i pullman che trasportavano i sostenitori dell'Independiente sono stati colpiti con petardi e sassi. 

E ancora. Durante la cerimonia di premiazione, Gustavo Cuéllar è riuscito nell'impresa di farsi espellere per insulti all'arbitro. Non è mancato proprio nulla. Di seguito gli highlights del math. 

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.