L'Independiente vince la Copa Sudamericana! Piange il Flamengo

I brasiliani non vanno oltre l'1-1 dopo il 2-1 dell'andata: gli argentini conquistano la coppa e vanno in Libertadores. Cuellar espulso durante la premiazione.

22 condivisioni 3 commenti 3 stelle

Share

Al Maracanã piange il Flamengo e festeggia l'Independiente che vince la seconda Copa Sudamericana della sua storia (la prima nel 2010). Dopo il 2-1 dell'andata, in Brasile finisce 1-1 in virtù dalle reti segnate da Lucas Paquetà e Barco su rigore. I Diablos Rojos conquistano così anche l'accesso alla Libertadores 2018. 

È successo di tutto al Maracanã. La partita è quasi passata in secondo piano. Un tifoso è atterrato in campo col paracadute e si è beccato una multa di 2500 euro, centinaia di persone sono riuscite a entrare senza biglietto (62.567 le presenze ufficiali), i pullman che trasportavano i sostenitori dell'Independiente sono stati colpiti con petardi e sassi. 

E ancora. Durante la cerimonia di premiazione, Gustavo Cuéllar è riuscito nell'impresa di farsi espellere per insulti all'arbitro. Non è mancato proprio nulla. Di seguito gli highlights del math. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.