Calciomercato Barcellona, pensa a Ozil: è l'alternativa a Coutinho

Da mesi il Barcellona sta provando a chiudere con il Liverpool per Coutinho. I catalani hanno però pronta un'alternativa: può infatti arrivare Ozil dall'Arsenal.

20 condivisioni 8 commenti

di

Share

Le alternative sono ciò che ci rendono forti. Sapersela cavare anche con un piano di riserva. Perché la vita è piena di imprevisti e tutto sta nel non farsi trovare impreparati. Il Barcellona lo sa, e si sta preparando proprio a questo. Da mesi il vero obiettivo di calciomercato è Coutinho, ma i catalani hanno un coniglio da tirar fuori dal cilindro.

La trattativa con il Liverpool non è semplice. Nei piani del Barcellona Coutinho sarebbe dovuto arrivare in Catalogna già durante la finestra estiva del calciomercato. I Reds però hanno fatto muro, ma gli spagnoli non si arrendono e vogliono prenderlo già a gennaio.

Il problema è sempre lo stesso: l'accordo con il giocatore c'è, ed è forte, manca quello con il Liverpool che non avendo problemi di soldi, ed essendo andato avanti in Champions League, non ha intenzione di vendere. Il Barcellona però non si incaponisce, non ne ha bisogno.

Calciomercato Barcellona, si pensa a Ozil

Stando a quanto riportato da El Mundo Deportivo il Barcellona starebbe lavorando simultaneamente su due tavoli. Il primo è quello relativo alla trattativa di Coutinho, al secondo tavolo invece gli interlocutori sono i dirigenti dell'Arsenal. Già, perché l'idea di calciomercato dei catalani sarebbe quella di arrivare a Mesut Ozil. Il tedesco, campione del mondo in carica, ha il contratto in scadenza a giugno 2018. I Gunners rischiano quindi seriamente di perderlo a zero. O lo vendono subito, oppure non incasseranno nemmeno un centesimo per lui. Vero che gli inglesi non hanno problemi economici, ma sarebbe comunque un brutto colpo per l'immagine del club.

Vota anche tu!

Ozil vale il Barcellona?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Su Ozil, a dire la verità, c'è da tempo anche il Manchester United. Il tedesco ha un ottimo rapporto con Mourinho (i due hanno lavorato insieme ai tempi del Real Madrid) e sarebbe contento di tornare a farsi allenare da lui. Al tempo stesso però il Barcellona ha molto più fascino (al momento) dei Red Devils, ed è per questo che Ozil preferirebbe la Catalogna, anche perché in Spagna ci ha già giocato e sa che può far bene. Mesut ha fatto intendere alla società blaugrana che vuole che la situazione si risolva in fretta, possibilmente prima della fine dell'anno solare. Ci sono appena un paio di settimane a disposizione. Il Barcellona dovrà chiudere la trattativa di calciomercato con Coutinho o, in caso, quella con Ozil. Altrimenti dovrebbe trovare un'altra alternativa ancora.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.