Calciomercato Roma, Perotti: è fatta per il rinnovo fino al 2021

Dopo il gol che è valso il primo posto nel girone di Champions League, l'argentino ha trovato l'accordo con la dirigenza giallorossa per il prolungamento.

83 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Da emarginato a uomo dei gol decisivi per il cammino in Champions League: gli ultimi mesi di Diego Perotti nella Roma sono stati molto particolari, specialmente quelli finali della gestione Spalletti, in cui l'argentino faticava a trovare lo spazio da titolare, alimentando anche voci di calciomercato sul suo conto.

Ma dalla rete al Genoa nell'ultima giornata dello scorso campionato, che ha permesso ai giallorossi di qualificarsi direttamente ai gironi di Champions, l'avventura del Monito nella Capitale è cambiata radicalmente.

Nei primi mesi di questa stagione, Perotti è diventato un cardine della nuova Roma di Eusebio Di Francesco e dopo l'ennesimo gol decisivo contro il Qarabag, per lui sta per arrivare anche l'annuncio del rinnovo contrattuale coi giallorossi.

Perotti in Champions
Perotti rinnova con la Roma

Calciomercato, Perotti rinnova il suo contratto con la Roma fino al 2021

La notizia di calciomercato arriva direttamente da Sky Sport, che rivela come Perotti e la dirigenza della Roma abbiano trovato un accordo per prolungare il contratto dell'argentino fino al 2021. Quello attuale sarebbe scaduto nel 2019 e con la firma, il cui annuncio dovrebbe arrivare in giornata, l'ingaggio dell'ex giocatore del Genoa salirà da 1,8 a 2,1 milioni di euro a stagione.

Dopo aver deciso sia la qualificazione ai gironi che il passaggio agli ottavi di Champions da primi del gruppo, Perotti si legherà alla Roma per altri 3 anni, con quello che sarà probabilmente il suo ultimo grande contratto prima del rientro al Boca Juniors, dove ha sempre detto di voler tornare.

Qualche settimana fa, l'argentino aveva dichiarato che se a Roma fosse rimasto Spalletti, lui avrebbe lasciato la Capitale durante il calciomercato estivo. Ma l'arrivo di Di Francesco ha cambiato le sue sorti e anche quelle della Roma, che non vuole più rinunciare all'uomo dei gol pesanti per l'Europa.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.