WWE Raw, l'intervento di Samoa Joe costa i 3 titoli su 3 allo Shield

Nel Main event della serata il Championship Tag Team Match tra Sheamus e Cesaro vs Seth Rollins e Dean Ambrose: succede di tutto.

Decisivo intervento anti Shield di Samoa Joe a WWE Raw

171 condivisioni 0 commenti 4 stelle

di

Share

Dallo Staples Center di Los Angeles (California) va in scena una nuova puntata di WWE Raw. Per l'occasione è già stato annunciato l'incontro tra Sasha Banks e Paige, che dopo le irruzioni nelle ultime settimane avrà l'occasione di misurarsi in un vero e proprio match dopo il suo ritorno da leader dell'Absolution.

Ma soprattutto è in programma la sfida che metterà in palio i titoli di campioni coppia attualmente detenuti da Sheamus e Cesaro, che dovranno vedersela con Seth Rollins e Dean Ambrose, determinati a riempire di titoli lo Shield. 

A tal proposito da monitorare pure la situazione di Roman Reigns, che la scorsa settimana è stato vittima dell'attacco di Samoa Joe, un nuovo contendente per l'Intercontinental Championship conquistata 14 giorni fa contro The Miz. Altra rivalità ancora in corso, infine, è quella tra Kane e Braun Strowman, due mostri in lotta per il dominio sul roster rosso. Non resta dunque che partire con il racconto della puntata, come sempre nella rubrica WWE-ek Raw di FOX Sports.

WWE Raw

Il primo a entrare sul ring è Kurt Angle, che ci annuncia subito un altro match che farà parte della card della serata di WWE Raw: Roman Reigns metterà in palio il titolo di campione intercontinentale contro... Il GM viene interrotto dalla musica d'ingresso di suo figlio, Jason Jordan, che dice di volere il Big Dog. Angle non sembra molto felice e comincia a fargli presente che non ha ancora recuperato dall'infortunio.

Li raggiunge anche Roman Reigns: lui non vuole lottare con JJ, perché prima ha un conto in sospeso con Samoa Joe. Inoltre suggerisce al figlio di Kurt Angle di non chiedere favori a suo padre, ma di guadagnarsi le opportunità sul ring come tutti.

Si presenta nell'arena anche Samoa Joe, che accetta l'invito, ma al tempo stesso consiglia al Big Dog di ritrattare quanto detto, perché altrimenti gli toglierà la cintura. Non fa in tempo a dirlo che Jason Jordan colpisce da dietro Reigns ed esegue su di lui un Belly-to-belly. Quanto basta per far accettare al componente dello Shield la sfida: Samoa Joe, insomma, può attendere, Jason Jordan ha appena ottenuto quel match titolato che voleva sin dall'inizio.

Roman Reigns (C) vs Jason Jordan

Intercontinental Championship Match

Pur contestato dal pubblico, Jason Jordan non è un agnello sacrificale ma riesce a mettere in difficoltà Roman Reigns, nonostante il suo controllo totale del match nella fase iniziale. Il figlio di Kurt Angle dimostra come sempre grande resistenza ai colpi e capacità di sorprendere, andando a segno con un Dropkick e un Saito Suplex, che però valgono solo il conteggio di tre.

Riesce anche a sventare lo schienamento dopo aver ricevuto un Superman Punch, ma non può fare nulla quando successivamente questo viene associato in rapida sequenza a una Spear.

La vittoria se la prende Roman Reigns, che si conferma così campione intercontinentale. A questo punto interviene Samoa Joe, rimasto ad assistere all'incontro. L'ex NXT sale sul ring e applica la Coquina Clutch su RR, che a sorpresa viene salvato da Jason Jordan, eseguendo un Saito Suplex anche Joe. Nel frattempo però Roman Reigns è tornato in sé e colpisce di nuovo Jason Jordan (perchè?) con un Superman Punch.

Roman Reigns batte Jason Jordan e resta campione intercontinentale.

Backstage

Jason Jordan va nel backstage da Kurt Angle, lamentandosi e chiedendo un incontro con Samoa Joe. Il General Manager perde la pazienza e dice non tollerare più questo atteggiamento, perché altrimenti farà la figura di chi fa i favoritismi. Angle accetta molto spazientito, ma a rompere il momento ci pensa direttamente Samoa Joe, che attacca JJ e se ne va, provocando anche lo stesso GM.

Paige (con Mandy Rose e Sonya Deville) vs Sasha Banks (con Bayley e Mickie James)

Single Match

Come prevedibile l'incontro tra Paige e Sasha Banks viene influenzato dalle altre ragazze presenti a bordo ring. Quando scoppia la rissa fuori dal quadrato tra Mandy Rose, Sonya Deville, Bayley e Mickie James, infatti, Sasha si distrae e Paige ne approfitta applicando la RamPaige che vale il conteggio di tre.

Paige batte Sasha Banks.

Backstage

Anche Elias va da Kurt Angle per chiedere un rematch contro Roman Reigns per il titolo intercontinentale. il General Manager gli dice di preparare il suo concerto e che lui provvederà a trovargli un avversario per stasera.

Passiamo con le telecamere da Enzo Amore e lo Zo Train, con il campione dei Cruiserweight che dice a Nese e Gulak di portare a termine il loro compito stasera. Poi incrocia lo sguardo di Nia Jax, che con fare provocante va con la sua catchphrase "How you doin?", per poi fargli un occhiolino ed andarsene, lasciando Enzo abbastanza interdetto.

Tony Nese vs Drew Gulak vs Mustafa Ali vs Cedric Alexander

Cruiserweight Fatal 4-Way Match

Dopo la vittoria di Rich Swann nella prima semifinale della settimana scorsa, è il momento del secondo Fatal 4-Way Match tra Cruiserweight, che vede scontrarsi Tony Nese, Drew Gulak, Mustafa Ali e Cedric Alexander. A vincere è un membro dello Zo Train, cioè Gulak, che riesce a schienare Ali dopo che questi era stato colpito dal Lumbar Check si Cedric Alexander.

Drew Gulak vince il match e affronterà Rich Swann per diventare primo sfidante di Enzo Amore.

Elias Samson vs Braun Strowman

Single Match

Il concerto di Elias viene interrotto presto e probabilmente dalla peggior musica possibile in questo momento, quella di Braun Strowman. Il Monster Among Men si presenta con il suo passo sicuro sul ring, il chitarrista scappa, per poi risalire non appena Strowman si volta.

Un errore, perché il gigante comincia a disintegrarlo, facendo scivolare di nuovo fuori dal quadrato. Lì Elias riesce a prendersi un piccolo vantaggio, lanciando il Mostro contro il paletto e poi spaccandogli la chitarra sulla schiena.

"Bad idea", perché Strowman sembra non accorgersene nemmeno, ferma la fuga di Samson ed esegue la sua Powerslam. Poi si avvia per colpirlo con i gradoni, quando suona la musica di Kane, che appare sul TitanTron e avverte Braun:

La settimana prossima due mostri si scontreranno e finiranno nell'abisso: ma solo uno emergerà.

Backstage

Nel backstage Roman Reigns parla con il resto dello Shield, dice di aver fatto il suo e che adesso tocca a Rollins e Ambrose riprendersi le cinture. Seth risponde che non ci saranno problemi, Dean invece domanda se fosse stasera l'incontro, salvo poi lasciar intendere che stesse solo scherzando e che è pronto a riconquistare i titoli di coppia.

Alicia Fox vs Asuka

Single Match

Stavolta non ci mette 4 secondi, ma il risultato non cambia. Anche con Alicia Fox arriva un'altra vittoria per Asuka, che chiude il discorso con una Cross Arm Breaker che porta al cedimento immediato dell'avversaria.

Al termine dell'incontro arriva l'Absolution, che pure questa volta lascia andare via Asuka senza avvicinarsi. Lo stesso non fa però con Alicia Fox, nonostante inizialmente Paige le dica che non le farà niente, perché le vuole bene.

Poi però specifica che non sa quanto lo stesso sentimento venga provato anche dalle sue due amiche Mandy Rose e Sonya Deville, che infatti attaccano Alicia e la mettono ko.

Asuka batte Alicia Fox.

Finn Balor vs Bo Dallas (con Curtis Axel)

Single Match

Il prossimo incontro in programma è quello tra Finn Balor e Bo Dallas, in rappresentanza del Miztourage e accompagnato da Curtis Axel. Dallas non parte male, ma quando The Demon King reagisce c'è poca speranza per lo scagnozzo dell'A-Lister. E a chiudere il match ci pensa ovviamente il Coup de Grace.

Finn Balor vince con Bo Dallas.

Bray Wyatt e Matt "Woken" Hardy sul TitanTron

Segmento molto particolare, un discorso tra folli che vede coinvolti Bray Wyatt e Matt Hardy. Un botta e risposta che sancisce il ritorno di Matt Broken Hardy, anche se con il nome cambiato in Woken. Le loro risate finali sono tutto un programma.

Cesaro e Sheamus (C) vs Seth Rollins e Dean Ambrose

Raw Tag Team Championship Match

Eccoci arrivati al Main Event della serata, quello che mette in palio i titoli di coppia di WWE Raw. Lo Shield vuole completare il trio di cinture, ma non riesce perché dopo le continue irregolarità di Cesaro e Sheamus l'arbitro è costretto a dare la vittoria per squalifica a Seth e Dean.

Seth Rollins e Dean Ambrose vincono per squalifica, le cinture restano a Cesaro e Sheamus.

Un momento però, mentre il Bar festeggia compare Kurt Angle, che riapre l'incontro e lo trasforma in un match senza squalifiche.

Cesaro e Sheamus (C) vs Seth Rollins e Dean Ambrose

Raw Tag Team Championship No Disqualification Match

Nonostante le proteste degli europei, il match riparte e vede lo Shield in controllo totale del match: dopo uno Splash di Rollins, ecco che arriva a sorpresa Samoa Joe, che approfitta del No Disqualification Match per intervenire e attaccare entrambi i compagni di Roman Reigns.

L'intervento del Big Dog non si fa attendere: colpisce Cesaro con un Superman Punch e insegue il samoano.

Nel frattempo Sheamus colpisce Dean Ambrose con un Brogue Kick e posiziona il suo compagno Cesaro sopra il Lunatic Fringe, prendendosi così la vittoria e confermando le cinture di campioni di coppia di Raw. I due se ne vanno tra il pubblico insieme a Samoa Joe, ridendosela dell'accaduto.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.