Serie A, Roma: main sponsor in arrivo grazie a Totti

Fra i diversi tavoli aperti dal club giallorosso, il più caldo sembra essere quello con Turkish Airlines. L'ex capitano ha girato un video come testimonial.

789 condivisioni 1 commento 0 stelle

di

Share

Lo sbarco di Monchi alla Roma non ha portato soltanto volti nuovi e forze fresche nello spogliatoio giallorosso, ma anche nuova linfa a livello dirigenziale, come testimoniano gli accordi commerciali che il club ha firmato negli ultimi mesi.

A livello di campo e di squadra, in estate l'ex direttore tecnico del Siviglia, dopo aver rimpiazzato Spalletti con Di Francesco, ha fatto arrivare giocatori come Schick e Defrel, Pellegrini e Ünder, piazzando poi con Kolarov - riportato in Serie A dal Manchester City - uno dei colpi low cost per cui è giustamente considerato un maestro.

Da settembre, poi, il club di Pallotta si è assicurato alcune interessanti entrate chiudendo i contratti con Hugo Boss per le divise ufficiali e con Fratelli Rossetti per le calzature, ma legandosi anche ad altri marchi di livello come Volvo, Peroni, Uber e Kimbo fra gli altri.

Serie A, Roma: main sponsor in arrivo

Ora pare in dirittura di arrivo anche l'accordo con Turkish Airlines che porterebbe la compagnia aerea turca a occupare, sulle maglie della squadra, lo spazio del main sponsor, libero ormai dalla stagione 2012/13, l'ultima con il logo Wind. Una firma che arriverebbe a lavare una specie di onta: la Roma è, infatti, l'unica società di Serie A ancora senza main sponsor.

Totti Wind
Totti con la maglia sponsorizzata da Wind

Con i turchi c'era già stato più di un abboccamento in passato, ma nel 2015 il contratto da 7,5 milioni a stagione non andò in porto per una questione di dettagli. In attesa della firma, comunque, la Roma mantiene aperti altri tavoli di trattativa con importanti brand internazionali, uno dei quali, secondo Il Tempo, potrebbe portare in Serie A anche Rakuten, sponsor giapponese del Barcellona.

L'intervento di Totti

In attesa di conferme al progetto per il nuovo stadio, quindi, il club ha coinvolto anche Francesco Totti nel progetto Turkish Airlines. La compagnia aerea, infatti, oltre a vedere di buon occhio la presenza nella rosa giallorossa di Cengiz Ünder, sarebbe rimasta favorevolmente colpita da un video pubblicitario girato allo scopo, in cui l'ex capitano compare come testimonial.

Da Barilla a Wind

Il main sponsor più longevo, oltre che il primo dei giallorossi, è stato Barilla, presente sulle maglie dal 1982 al 1994. Seguì per una sola stagione Nuova Tirrena, mentre Ina-Assitalia coprì il periodo fra il 1995 e il 2002, seguito per due stagioni da Mazda. Wind, presente dal 2007 al 2013, fu preceduto solo da Banca Italease nel campionato 2005-06. 

Qual è la maglia più bella della storia del calcio?

Vota

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.