Liga, Griezmann trascina ancora l'Atletico Madrid: 2-1 alla Real Sociedad

A pochi minuti dalla fine il francese segna il gol vittoria dopo quello di Filipe Luis: 3 punti conquistati e campionato riaperto. Ai baschi non basta Willian José.

696 condivisioni 0 commenti

di

Share

Erano tre punti fondamentali per l’Atletico Madrid dopo il pareggio del Barcellona primo in Liga. La squadra di Simeone soffre contro la Real Sociedad dopo un brutto primo tempo, poi Griezmann a pochi minuti dal 90’ trova il 2-1 finale.

Prima il rigore di Willian José, poi il pareggio di Filipe Luis nella ripresa. I baschi mettono in difficoltà più volte i Colchoneros, volevano dimenticare la clamorosa eliminazione in Coppa del Re per opera del Lleida. Niente da fare, ennesima rimonta subita.

La Liga si è riaperta. Sono ora 6 i punti di distacco dal Barcellona, c'è anche l’Atletico Madrid per il titolo. Ma il campionato è ancora lungo, anche per la Real Sociedad che crede sempre nell’Europa.

Liga, l’Atletico Madrid va sotto con la Real Sociedad

Si inizia con ritmi blandi, ma è la Real Sociedad che cresce con il passare dei minuti. Al 15’ Willian José va vicino al vantaggio, sbaglia davanti ad Oblak dopo il regalo di Thomas. Non è il solito Atletico Madrid, che soffre e va in apnea. I baschi premono e al 28’ arriva l'episodio chiave: Oblak stende nettamente Oyarzabal, è rigore. Sul dischetto Willian José non sbaglia. Al Wanda Metropolitano matura un risultato inaspettato.

I Colchoneros reagiscono. Correa viene fermato da Rulli (probabilmente era rigore). Poi lo stesso argentino, qualche attimo dopo, non scarica il pallone per Griezmann. Sarebbe andato in porta da solo. Finisce il primo tempo tra i mugugni dei tifosi di casa. L'occasione di fare i punti e rincorrere il Barcellona in testa alla Liga potrebbe sfumare.

La rimonta

Simeone suona la sveglia negli spogliatoi. Quello che rientra in campo è un altro Atletico Madrid. Correa si divora un gol clamorosamente, Griezmann lo segna ma viene annullato per fuorigioco. Ci siamo, il pareggio è nell’aria. Minuto 63, Saul mette un cross lungo per Filipe Luis, il brasiliano rientra sul destro e calcia trovando l’angolino lontano: 1-1, inizia la rimonta.

La Real Sociedad non molla, Xabi Prieto la spara alta da posizione ghiotta. Dentro Carrasco e Torres per Correa e Gameiro, Simeone vuole assolutamente vincere. Entra in scena Rulli. Il portiere blocca prima il colpo di testa di Griezmann, poi il tiro di Torres. I colpi di scena non sono finiti, il match è aperto. La squadra di Eusebio si riaffaccia avanti con Zurutuza, pallone fuori di pochissimo.

Come per magia, quando il pareggio sembra scontato, ecco la rete del 2-1 che porta la firma di Griezmann. Un gol troppo importante che regala i 3 punti all'Atletico Madrid e riapre il campionato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.