Serie A, pagelle di Napoli vs Juventus: la decide proprio lui, Higuain

I voti dei protagonisti, i migliori e i peggiori del big match della 15esima giornata di campionato. Higuain decisivo.

Gonzalo Higuain decide la partita tra Napoli e Juventus

473 condivisioni 9 commenti 5 stelle

di

Share

Nel big match della quindicesima giornata di Serie A il Napoli aveva l'occasione di dare uno slancio alla sua corsa scudetto e dare una bella botta (sia morale che in termini di punti) all'avversaria per eccellenza. Per la Juventus si trattava invece della possibilità di accorciare le distanze e dare una risposta forte, ricordando a tutti di essere ancora la solita schiacciasassi.

La vittoria al San Paolo, firmata tanto per cambiare da Higuain, dà ragione ai bianconeri, che adesso sono a un solo punto dalla vetta della classifica della Serie A e, soprattutto, hanno fermato la squadra di Maurizio Sarri, impressionante in questo avvio di stagione.

A sorridere alla fine è Allegri e ovviamente lui, il solito Gonzalo Higuain, che accolto come sempre dai fischi del San Paolo ha esultato sul gol, dedicandolo polemicamente a De Laurentiis in tribuna autorità. Basta quel suo guizzo, che fa scontrare contemporaneamente Mario Rui, Koulibaly e Reina, per decidere la gara e rilanciare la Juventus ai vertici della classifica della Serie A.

Serie A, le pagelle di Napoli vs Juventus

Napoli (4-3-3): Reina 6,5; Hysaj 6,5, Albiol 6, Koulibaly 5,5, Mário Rui 5 (76' Maggio 6); Allan 6 (67' Zielinski 5,5), Jorginho 5,5, Hamsik 5; Callejon 5, Mertens 5, Insigne 6,5 (76' Ounas 5,5). A disp.: Rafael, Sepe, Scarf, Giaccherini, Leandrinho, Maksimović, Chiricheș, Rog, Diawara. All.: Sarri.

Juventus (4-3-2-1): Buffon 6,5; De Sciglio 5,5 (84' Barzagli sv), Benatia 7, Chiellini 6,5, Asamoah 6; Khedira 5,5 (67' Marchisio 6), Pjanic 6, Matuidi 6,5; Dybala 5,5, Douglas Costa 7 (79' Cuadrado sv); Higuain 7. A disp.: Pinsoglio, Szczęsny, Alex Sandro, Rugani, Sturaro, Bentancur, Bernardeschi. All.: Allegri.

I migliori

Higuain 7

Non doveva esserci, ma alla fine c'è stato, eccome. Ha stretto i denti, messo da parte il dolore alla mano e ha guidato la Juventus contro il suo Napoli. Il "core 'ngrato" ha fatto male ancora una volta ai suoi ex tifosi, che lo hanno fischiato dall'inizio alla fine, pensando di intimidirlo. L'effetto è stato però contrario, perché al 13' l'argentino aveva già lasciato il segno, con tanto di esultanza polemica verso la tribuna autorità (ogni riferimento a De Laurentiis non è puramente casuale).

Higuain esulta dopo il gol dello 0-1 in Napoli-Juventus
L'esultanza polemica di Higuain dopo il gol dell'1-0

Douglas Costa 7

Sprazzi di quel giocatore che aveva incantato nel Bayern Monaco, finalmente sicuro dei suoi mezzi e capace di mettersi in mostra con serpentine irresistibili e buone idee in fase di costruzione di gioco, ma anche con la grande abnegazione in fase di non possesso. Grazie a una sua ripartenza nasce l'azione del gol del vantaggio: Allegri sta scoprendo una risorsa in più.

Napoli vs Juventus, Douglas Costa a tratti imprendibile
Douglas Costa, a tratti imprendibile in Napoli vs Juventus

Buffon 6,5

Per uno come lui può sembrare ordinaria amministrazione, ma con le sue parate sui tentativi di Insigne dà sicurezza alla Juventus e le consente di mantenere il controllo del match e spegnere le folate d'entusiasmo con le quali il Napoli (o meglio, Insigne) tenta invano di riaprire l'incontro.

Juventus, Buffon in porta è la solita certezza
Buffon, una certezza tra i pali della Juventus

Insigne 6,5

È l'unico dei giocatori del Napoli che ci prova e non riesce a trovare la via del gol solo perché di fronte a lui trova Gianluigi Buffon. Supera De Sciglio ogni volta che vuole, una volta addirittura con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Tenta un paio di tiri dalla distanza e delle incursioni su azioni personali. È costretto a uscire per crampi.

Nel Napoli solo Insigne ha provato a mettere in difficoltà la Juventus
Insigne, l'unico del Napoli a provarci

I peggiori

Mario Rui 5

In grave e colpevole ritardo sul gol di Higuain, una responsabilità che condivide con Koulibaly. Per il resto non spinge in fase offensiva e soffre terribilmente le incursioni di Douglas Costa quando c'è da difendere. Fa decisamente rimpiangere Ghoulam.

Sul gol di Higuain in grave ritardo Mario Rui
Mario Rui, colpevole sul gol di Higuain

Mertens 5

Proprio lui, che nel cuore dei tifosi napoletani e nello schema di gioco ha sostituito Higuain, perde malamente il confronto a distanza con il Pipita. L'attaccante belga è solo la copia sbiadita del bomber decisivo a cui si è abituato Maurizio Sarri. Non si vede mai, se non per l'ammonizione presa per un eccesso di nervosismo.

In Napoli vs Juventus brutta prestazione di Mertens
Mertens, copia sbiadita del bomber

Callejon 5

Da uno come lui, che contro la Juventus è quasi sempre stato capace di prestazioni di alto livello, ci si aspettava molto più di un tiro in diagonale uscito di poco. È l'unico acuto di una partita opaca e macchiata anche da alcuni inconsueti errori di precisione.

Poco pericoloso Callejon contro la Juventus
Callejon, anche lui non riesce mai a rendersi pericoloso

De Sciglio 5,5

Dalla sua parte ha Insigne, e il fatto che sia l'unico giocatore pericoloso del Napoli non è solamente per merito del giocatore di Sarri. Il terzino bianconero è spesso fuori posizione e oltretutto si rende protagonista di alcuni errori di concentrazione evidenti, come quando passa il pallone all'indietro e per poco (deve ringraziare Chiellini) non serve a Mertens un'occasione d'oro.

Qualche indecisione di troppo nella prestazione di De Sciglio
De Sciglio, troppe indecisioni nella sua prestazione

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.