Coppa Italia, il calendario di ottavi e quarti di finale

La Lega A ha comunicato la composizione del tabellone: nei quarti di finale possibili i big match Milan-Inter e Juventus-Roma.

330 condivisioni 0 commenti 0 stelle

di

Share

Con la roboante vittoria per 8-3 dell'Udinese sul Perugia e il successo di misura del Genoa sul Crotone, si è completato il quadro degli ottavi di finale di Coppa Italia 2017/2018. La tre giorni di sfide, inaugurata dalla clamorosa affermazione del Pordenone, formazione di Serie C, sul terreno del Cagliari, e dall'exploit del Cittadella sul terreno della SPAL, è passata poi per tre vittorie di formazioni di Serie A su club di B: qualificazioni per Sampdoria (4-1 al Pescara), Torino (2-0 sul Carpi) e Sassuolo (2-1 al Bari), intervallate dal passaggio del turno del Verona nel derby contro il Chievo, vinto ai rigori da Romulo e compagni.

Terminato il quarto turno, si è così completata la griglia delle 16 formazioni che si affronteranno nella parte più importante della Coppa Italia 2017/2018: le 8 vincitrici delle sfide secche si sono così qualificate agli ottavi di finale dove incontreranno le migliori squadre del massimo campionato in base alla classifica della passata stagione. Gli accoppiamenti in calendario offrono due incroci inediti e sei sfide tra club di Serie A.

Fari puntati sul Pordenone, unica formazione di terza serie ancora in gioco: i friulani saranno ospiti dell'Inter a San Siro il 12 dicembre, per una sfida dal sapore di storia. Mercoledì 13 dicembre, poi, sarà tempo di Fiorentina-Sampdoria e Milan-Verona. A completare la prima settimana di partite sarà la trasferta del Cittadella sul campo della Lazio. Si torna in campo il 19 dicembre, quando il Napoli ospiterà l'Udinese: il giorno dopo spazio a Juventus-Genoa, Atalanta-Sassuolo E Roma-Torino. 

Coppa Italia, Sampdoria-Pescara 4-1
Coppa Italia, la Sampdoria ha eliminato il Pescara e affronterà la Fiorentina negli ottavi

Coppa Italia 2017/2018, completato il quarto turno

La Coppa Italia 2017/2018, quindi, è entrata nel vivo. A cambiare, rispetto alle precedenti edizioni, è la collocazione temporale delle partite in calendario: gli ottavi di finale si giocheranno a ridosso del Natale, tra il 12 e il 20 dicembre. I quarti di finale, invece, si disputeranno nel periodo natalizio: un incontro, quello tra le vincenti di Lazio-Cittadella e di Fiorentina-Sampdoria, si giocherà a Santo Stefano, mentre le altre tre partite saranno giocate tra il 27 dicembre e il 3 gennaio.

Il calendario degli ottavi di finale: date e orari in TV

  • Martedì 12 dicembre 2017: Inter vs Pordenone ore 21.00 su Rai 2
  • Mercoledì 13 dicembre 2017: Fiorentina vs Sampdoria ore 17.30 su Rai 2
  • Mercoledì 13 dicembre 2017: Milan vs Verona ore 21.00 su Rai 2
  • Giovedì 14 dicembre 2017: Lazio vs Cittadella ore 21.00 su Rai 2 
  • Martedì 19 dicembre 2017: Napoli vs Udinese ore 21.00 su Rai 2
  • Mercoledì 20 dicembre 2017: Atalanta vs Sassuolo ore 15.00 su Rai Sport + HD
  • Mercoledì 20 dicembre 2017: Roma vs Torino ore 17.30 su Rai 2
  • Mercoledì 20 dicembre 2017: Juventus vs Genoa ore 20.45 su Rai 1

Quarti di finale, i possibili accoppiamenti

La Coppa Italia si gioca interamente ad eliminazione diretta con eccezione delle semifinali: tutti i turni si svolgono in gara unica, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore. A godere del fattore campo è la squadra con il numero di tabellone migliore. Nei quarti di finale inizieranno a incrociarsi le big: dallo stesso lato del tabellone ci sono infatti Juventus e Roma, che diventerebbero avversarie il 3 gennaio in caso di successo rispettivamente contro Genoa e Torino. Più di una possibilità il derby di Milano: se Inter e Milan dovessero aver ragione di Pordenone e Verona, la stracittadina meneghina si giocherà il 27 dicembre.

  • Martedì 26 dicembre 2017: Lazio/Cittadella – Fiorentina/Sampdoria
  • Mercoledì 27 dicembre 2017: Milan//Verona – Inter/Pordenone
  • Martedì 2 gennaio 2018: Napoli/Udinese – Atalanta/Sassuolo
  • Mercoledì 3 gennaio 2018: Juventus/Genoa – Roma/Torino

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.