UFC 220, Daniel Cormier vs Volkan Oezdemir ufficiale per il titolo

UFC 220 aggiunge un match importantissimo: Daniel Cormier affronterà Volkan Oezdemir per decidere chi è il miglior massimo-leggero in circolazione.

UFC 220, poster dell'evento

27 condivisioni 2 commenti

di

Share

È ufficiale. Volkan Oezdemir (15-1) affronterà Daniel Cormier (19-1, 1 NC) per il titolo dei massimi-leggeri UFC. L'incontro avrà luogo a Boston il 20 gennaio, in occasione di UFC 220. L'organizzazione ha dato l'annuncio mercoledì, dopo che Cormier lo aveva ufficiosamente confermato sui social.

I problemi con la legge occorsi allo svizzero però, lasciavano parecchi dubbi sull'ufficialità del match. I vertici dell'organizzazione hanno fugato ogni dubbio. Oezdemir è a quota 5 vittorie consecutive, 3 delle quali ottenute in UFC

Le ultime due battaglie di Oezdemir, avvenute contro Misha Cirkunov e Jimi Manuwa, sono durate rispettivamente 28 e 42 secondi. In un minuto e dieci secondi lo svizzero ha fatto sfoggio delle sue mani pesantissime e si è guadagnato la title shot.

UFC, Vokan Oezdemir batte Misha Cirkunov
Il momento successivo al KO di Volkan Oezdemir ai danni di Misha Cirkunov. Il match è durato appena 28 secondi.

UFC 220, confermato Cormier vs Oezdemir

Il ventottenne svizzero si allena al Combat Club di Lantana, Florida, team che ha raccolto anche le vecchie ceneri dei Blackzilians. Volkan era stato arrestato proprio in Florida a inizio mese a causa di un'aggressione in cui causò alla parte lesa dei seri danni. A quanto pare, Oezdemir avrebbe messo KO con un pugno un uomo all'uscita di un bar. Il suo avvocato Bruce Zimet ha dichiarato due settimane fa che Oezdemir non ha avuto il ruolo dell'aggressore nell'alterco, e che presto la versione dello svizzero verrà confermata dal tribunale.

UFC, Oezdemir mette KO Manuwa
Volkan Oezdemir abbatte Jimi Manuwa e si guadagna virtualmente la title shot. Il match è durato 42 secondi.

Daniel Cormier aveva inizialmente perso il proprio titolo per mano di Jon Jones a UFC 214, titolo poi riottenuto a causa della positività agli steroidi riscontrata in Jones. Cormier, 38 anni, vinse il titolo per la prima volta nel 2015 contro Anthony Johnson e lo ha difeso con successo per due volte. L'unico uomo capace di sconfiggerlo nelle MMA è stato Jon Jones. Con due vittorie su Anthony Johnson e una su Alexander Gustafsson, ad oggi Cormier - vista soprattutto l'assenza di Jones - è l'uomo da battere. Il combattente svizzero è sicuro di poter portare a termine l'impresa.

UFC, Cormier ai weigh-in
Daniel Cormier durante una cerimonia del peso

Il match avrà luogo a UFC 220, ma non si sa ancora se sarà il main event.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.