Premier League, Everton: Sam Allardyce è il nuovo allenatore

I Toffees hanno trovato l'accordo con l'ex ct dell'Inghiltera.

Allardyce

3 condivisioni 0 commenti

Share

L'Everton riparte da Sam Allardyce, è lui il manager che sostituirà l'esonerato Ronald Koeman. L'accordo è stato trovato nelle ultime ore, l'ex ct dell'Inghilterra - in vacanza a Dubai - arriverà a Liverpool in giornata e stasera assisterà al match di Premier League contro il West Ham in programma a Goodison Park. 

Due settimane fa il tentativo dell'Everton di mettere sotto contratto Allardyce non era andato a buon fine, ma la perseveranza dei Toffees ha fatto sì che il manager 63enne accettasse l'offerta. Ci sono stati contatti anche con l'allenatore del Watford Marco Silva, con Paulo Fonseca (allenatore dello Shakhtar) e Martin O'Neill (ct dell'Irlanda). 

Alla fine Farhad Moshiri, proprietario iraniano dell'Everton, ha optato per Sam Allardyce, reduce dall'esperienza col Crystal Palace dopo la quale aveva annunciato il ritiro. E invece Big Sam torna in pista e s'appresta ad allenare il settimo club della Premier League. L'Everton occupa attualmente la quartulima posizione in classifica a quota 12 puni, +2 sul West Ham terzultimo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.