Sulla fascia da capitano e i suoi predecessori:  
Resta a Bonucci. Inzaghi e Seedorf? Avevano il 9 e il 10, ora ecco l'8. Spero di non fare la loro stessa fine. I ragazzi devono ricordarsi che tra vittoria e sconfitta c'è un abisso, se si perde a Milanello deve essere un funerale.
Infine parla del suo ruolo: 
Sarei un traghettatore se mancassero poche partite, ma ci sono ancora a disposizione 72 punti. Io conosco la mia forza. Ho detto ai giocatori di non essere permalosi, dobbiamo dirci ogni cosa in faccia.