Coppa Italia: il programma della settimana, aspettando le big

Da martedì 28 a giovedì 30 novembre andrà in scena il quarto turno della Tim Cup: le vincitrici andranno a completare il tabellone con le migliori otto della scorsa stagione.

La Coppa Italia vinta dalla Juventus

226 condivisioni 0 commenti

di

Share

Quarto turno di Coppa Italia. Tutto in tre giorni: si comincia questa sera e si conclude giovedì 30 novembre: il primo match alle 15:00, con il Cagliari che affronterà quella che fino a questo momento è stata la rivelazione del torneo. Stiamo parlando del Pordenone di Leonardo Colucci. A chiudere il programma la sfida tra due club di Serie A, Genoa e Crotone (giovedì 21:00). Nel mezzo occhi puntati al derby di Verona tra Hellas e Chievo (mercoledì 18:00).

In palio il passaggio agli ottavi di finale. Sarà quello il momento in cui si comincerà a fare sul serio. Da metà dicembre in poi infatti entreranno in gioco anche le squadre che si sono piazzate nelle prime otto posizioni dello scorso campionato.

Tutti a caccia della Juventus, come spesso accade, che nella passata stagione ha centrato il double, campionato e Coppa Italia. I successi nel trofeo nazionale sono 12, gli ultimi tre arrivati in modo consecutivo. Dal 2014/2015 solo la squadra di Allegri ha avuto il privilegio di indossare la coccarda. Ma quest'anno, guardando il tabellone, sarà più dura.

La Juventus festeggia la Coppa Italia
Nella sua storia la Juventus ha vinto 12 edizioni della Coppa Italia.

Coppa Italia, il programma della settimana

Tre squadre di Serie A impegnate oggi in Coppa Italia. La prima, come anticipato, è il Cagliari che ospita il Pordenone, club che milita nel girone B di Lega Pro. A seguire toccherà alla SPAL, reduce dalla sconfitta in campionato contro il Chievo: la squadra di Ferrara se la vedrà con il Cittadella, autore di un ottimo inizio di stagione in Serie B. In serata spazio al match tra la Sampdoria di Giampaolo, che dovrà fare a meno degli infortunati Strinic e Linetty, e il Pescara di Zeman, reduce dalla sonora sconfitta per 4-0 subita in casa dello Spezia.

Nella giornata di mercoledì il livello si alza ulteriormente. Sempre tre le partite in programma: interessante lo scontro delle 15:00, con il Sassuolo di Iachini (appena subentrato a Bucchi) che se la dovrà vedere con la capolista della cadetteria, il Bari di mister Grosso, galvanizzato dalla vittoria nel derby col Foggia. A proposito di derby, alle 18:00 al Bentegodì saranno Hellas e Chievo Verona a contendersi il passaggio del turno. Mentre alle 21:00 il Torino ospiterà il Carpi.

Dulcis in fundo la giornata di giovedì, con solo due partite all'appello. La prima è quella tra Udinese e Perugia (ore 18:00), la seconda tra Genoa e Crotone (ore 21:00). Sono soltanto due i punti che separano le squadre in classifica: entrambe puntano alla salvezza e meno di 10 giorni fa la squadra di Ballardini ha espugnato l'Ezio Scida grazie a un gol di Rigoni. Di seguito il calendario completo del prossimo turno:

  • Cagliari-Pordenone (martedì 28 novembre ore 15:00)
  • SPAL-Cittadella (martedì 28 novembre ore 18:00)
  • Sampdoria-Pescara (martedì 28 novembre ore 21:00)
  • Sassuolo-Bari (mercoledì 29 novembre ore 15:00)
  • Chievo-Hellas (mercoledì 29 novembre ore 18:00)
  • Torino-Carpi (mercoledì 29 novembre ore 21:00)
  • Udinese-Perugia (giovedì 30 novembre ore 18:00)
  • Genoa-Crotone (giovedì 30 novembre ore 21:00)
Allegri ha vinto la Coppa Italia

Aspettando le big

Dopo il quarto e ultimo turno di qualificazione, finalmente entreranno in scena le big. A metà del prossimo mese ci saranno gli ottavi di finale della Coppa Italia: i giorni prefissati dovrebbero essere mercoledì 13 e 20 dicembre. Oltre alla Juventus detentrice del trofeo, assisteremo alle partite di Napoli, Inter, Roma, Lazio, Milan, Atalanta e Fiorentina. Un calendario fitto di impegni: a cavallo tra la fine del 2017 e l'inizio del 2018 infatti sono previsti i quarti di finale (27 dicembre e 3 gennaio).

Di seguito il calendario completo degli ottavi di finale di Coppa Italia con tutti gli accoppiamenti:

  • Juventus vs vincente di Genoa-Crotone
  • Roma vs vincente di Torino-Carpi
  • Atalanta vs vincente di Sassuolo-Bari
  • Napoli vs vincente di Udinese-Perugia
  • Milan vs vincente di Chievo-Hellas
  • Inter vs vincente di Cagliari-Pordenone
  • Fiorentina vs vincente di Sampdoria-Pescara
  • Lazio vs vincente di SPAL-Cittadella

Road to Rome

Anche quest'anno sarà lo Stadio Olimpico di Roma a ospitare la finale di Coppa Italia. La data dell'atto conclusivo, salvo spostamenti dovuti agli impegni europei delle squadre impegnate in Champions ed Europa League, è fissata per mercoledì 9 maggio 2018. Nella passata edizione a trionfare è stata la Juventus guidata da Massimiliano Allegri, che ha battuto la Lazio grazie ai gol di Dani Alves e Bonucci, entrambi ceduti al termine della stagione.

Il sorteggio stavolta appare più squilibrato: da una parte del tabellone ci sono Juventus, Roma, Napoli e Atalanta, mentre dall'altra Milan, Inter, Fiorentina e Lazio.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.