Liga, è tornato Griezmann! L'Atletico Madrid travolge 5-0 il Levante

Riecco Antoine dopo il gol in Champions: doppietta e assist come Gameiro. L'autogol dei padroni di casa in apertura spiana la strada agli uomini del Cholo.

980 condivisioni 9 commenti

di

Share

No, non era facile per l’Atletico Madrid battere il Levante. Perché i padroni di casa, in questa stagione di Liga, avevano fermato già due big: Real Madrid e Valencia. Ma contro la squadra di Simeone, nonostante un buon primo tempo, alzano le mani e si arrendono: 5-0. Un autogol, due volte Gameiro, due volte Griezmann. Il Cholo allo stadio Ciutat de Valencia non aveva mai vinto in 6 apparizioni.

Le notizie sono due. La prima: i Colchoneros tengono il passo del Real Madrid. Terzo posto, 27 punti fin qui. La seconda: riecco finalmente Antoine Griezmann, le Petit Diable. Dopo la rete spettacolare alla Roma nella serata di Champions League, il francese ritorna protagonista anche in terra spagnola. Non segnava dal 23 settembre, un’eternità per uno come lui.

La Liga si fa interessante. Atletico Madrid e Real aspettano il big match tra Barcellona e Valencia. Un pareggio terrebbe assolutamente aperti i giochi per il trionfo finale. 

Liga, Atletico Madrid subito letale

L’Atletico Madrid non perde tempo: Correa mette dentro, Pier in maniera goffa anticipa tutti in area e spedisce il pallone dentro la sua porta. Cinque minuti, Colchoneros già avanti. Con un po’ di fortuna, certo. Il Levante gioca senza paura: al 18’ Jason va vicino al pareggio, sfera fuori non di molto. Gli ospiti accarezzano il raddoppio dall’altra parte. Due squadra a viso aperto, ma attenzione a dare spazio a Koke. Lo spagnolo serve Correa in profondità, portiere saltato, tiro fermato (per un attimo) da Chema. Arriva Gameiro che da due passi fa 2-0. Un gioco da ragazzi e altro orrore fatale della difesa. Risultato già pesante per i valenciani, che rischiano di incassare anche il tris. Ancora Gameiro, blocca in due tempi Oier.

Goleada finale

La squadra di Simeone deve inserire solo il cambio automatico. Lo fa, tenendo sempre la palla, ma non si accontenta. Due accelerate, altri due gol. Minuto 59: Griezmann fa un assist perfetto per Gameiro che davanti alla porta non sbaglia. Match chiuso? No, perché i due attaccanti si invertono i ruoli: Kevin per Antoine, poker servito. Manca meno di mezz’ora alla fine, tutto finito? Insomma. Riecco Gameiro che calcia forte in porta, Oier usa i pugni, non può nulla sulla respinta di Griezmann. Il francese torna protagonista anche Liga.

Tracollo del Levante: 5-0. Rischia di prenderne altri due da Torres. Il signor Trujillo Suárez fischia la fine. Un bene per i padroni di casa, una festa per il Cholo Simeone e i suoi ragazzi. La Liga è ancora viva.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.