Calciomercato Milan, Aubameyang lascia il Borussia Dortmund a gennaio?

Aubameyang ha deciso di lasciare il Borussia Dortmund il prima possibile, il Milan sta pensando al colpaccio per sistemare l'attacco. Ma servono almeno 60 milioni.

Aubameyang può lasciare il Borussia Dortmund nel calciomercato di gennaio. Il Milan ci pensa

473 condivisioni 24 commenti

di

Share

Due sogni che per realizzarsi si devono incontrare. Pierre-Emerick Aubameyang vuole lasciare il Borussia Dortmund, e lo vuole fare nella prossima finestra di calciomercato. Il Milan vuole un attaccante e lo vuole già a gennaio. Fra i rossoneri e la punta africana c’è feeling, stima reciproca, ma concretizzare la trattativa non sarà semplice.

Aubameyang ha definitivamente rotto con il Borussia Dortmund: ha saltato l’ultima partita di Bundesliga perché il tecnico Bosz lo ha sospeso per i troppi ritardi e alcuni atteggiamenti che non sono piaciuti ai compagni. Pierre-Emerick non ha però accettato la decisione del club e si è lamentato anche del resto della squadra.

Il suo desiderio di tornare al Milan è piuttosto noto. Già durante il calciomercato estivo lo aveva fatto capire perfino con un video pubblicato sui social in cui rispondeva favorevolmente a un tifoso rossonero che chiedeva alla società uno sforzo ulteriore per prenderlo. Ora però c’è una nuova occasione.

Calciomercato Milan, si tenta il colpo Aubameyang

In questo inizio di stagione il Milan ha dimostrato di avere qualche problema in attacco. Per risolverlo Aubameyang sarebbe l’ideale. Il problema però è che i rossoneri, in questo momento, non possono spendere i 60 milioni che il Borussia Dortmund chiede per vendere il giocatore. Se si troverà la formula che possa accontentare tutti i rossoneri affonderanno il colpo, ma la trattativa di calciomercato non sarà facile.

Vota anche tu!

Aubameyang risolverebbe i problemi offensivi del Milan?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Su Aubameyang c’è anche il Tianjin Quanjian, che già lo ha trattato in estate e sicuramente proverà a prenderlo anche perché in Cina il campionato inizia proprio a gennaio e sarebbe quindi un colpo eccezionale. Sono quindi proprio i cinesi gli avversari più temibili per il Milan. I rossoneri hanno però un grande vantaggio: hanno lo stesso sogno di Aubameyang. Se si riesce a realizzarne uno, di conseguenza, si realizza anche l’altro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.