Calciomercato, Rummenigge: "La Juventus riscatterà Douglas Costa"

L'amministratore delegato del Bayern Monaco rivela: "In estate i bianconeri acquisteranno definitivamente il brasiliano. Noi incasseremo 46 milioni di euro".

Calciomercato, la Juventus rterrà Douglas Costa

811 condivisioni 20 commenti

di

Share

Il calciomercato estivo della Juventus è stato pesantemente influenzato dalla svolta tattica della squadra imposta da Allegri nella stagione precedente: il passaggio al 4-2-3-1 infatti ha spinto i dirigenti a rinforzare la batteria degli esterni d'attacco bianconeri che l'anno scorso era decisamente scarna.

Per questo motivo Marotta e Paratici hanno puntato su due profili come Bernardeschi e Douglas Costa: l'ex Fiorentina è stato portato a Torino con la speranza di una sua definitiva esplosione, mentre il brasiliano è arrivato pronto per essere subito protagonista.

Nei primi tre mesi di stagione però Douglas Costa ha faticato a trovare spazio e per questo motivo sono sorti alcuni dubbi sul suo riscatto nella prossima estate da parte della Juventus. Ipotesi però smentita in queste ore direttamente da Karl-Heinz Rummenigge.

Douglas Costa contro il Barcellona
Douglas Costa sarà riscattato dal Barcellona

Calciomercato, Rummenigge: "In estate la Juventus riscatterà Douglas Costa"

L'amministratore delegato del Bayern Monaco ha parlato durante l'annuale assemblea con i soci del club e il tedesco ha confermato che nella prossima sessione di calciomercato arriverà il riscatto di Douglas Costa.

Douglas Costa è a Torino in prestito e durante la prossima estate sarà acquistato definitivamente per 46 milioni di euro.

La Juventus ha acquistato il brasiliano lo scorso luglio versando 6 milioni di euro per il prestito con diritto di riscatto, ma nonostante la mancanza di obbligatorietà, la dirigenza bianconera verserà i restanti 40 milioni per ottenere il cartellino dell'ex Bayern a titolo definitivo.

Una notizia confortante per i tifosi juventini che in questi mesi hanno visto giocare Douglas Costa meno di quanto si aspettassero per via delle gerarchie nell'attacco bianconero (in particolare l'inamovibilità di Mandzukic) e per la tendenza di Allegri nell'inserire lentamente i nuovi arrivi dal calciomercato.

Ma dopo la partenza dal primo minuto contro il Barcellona, il classe '90 giocherà titolare anche domenica in campionato contro il Crotone, candidandosi quindi per il big match con il Napoli di venerdì prossimo viste le condizioni non perfette di Cuadrado. E se Douglas Costa riuscisse a trovare continuità potrebbe finalmente essere decisivo nella sua avventura alla Juventus, che stando alle parole di Rummenigge, durerà ancora a lungo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.