Serie A, 14^ giornata: le probabili formazioni di Lazio-Fiorentina

Inzaghi vuole ripartire dopo la brutta sconfitta nel derby, mentre Pioli vuole fare lo sgambetto alla sua ex squadra: ecco le scelte dei due allenatori per il match di domenica.

Simone Inzaghi e Stefano Pioli

44 condivisioni 0 commenti

di

Share

Archiviati gli impegni europei, torna la Serie A. Nel weekend andrà in scena la quattordicesima giornata del campionato: Napoli, Inter e Roma saranno impegnate in trasferta, mentre Juventus e Lazio avranno la possibilità di riscattarsi davanti ai propri tifosi. I bianconeri sono reduci dalla pesante sconfitta contro la Samp, la squadra di Inzaghi invece deve mettersi alle spalle il derby perso il prima possibile.

Per farlo però dovrà sbarazzarsi della Fiorentina dell'ex Pioli. Una gara importante per l'allenatore emiliano, che torna ad affrontare il suo passato più glorioso. Nella scorsa stagione, alla guida dell'Inter, ha incontrato la Lazio in due occasioni, entrambe a San Siro: una volta in campionato, vincendo, e una in Coppa Italia (quarti di finale), venendo eliminato.

Da quando siede sulla panchina della Fiorentina non è riuscito ancora a lasciare il segno. Squadra acerba e per nulla costante: al momento sono più le sconfitte (6) delle vittorie (5), con due soli pareggi. L'ultimo una settimana fa contro la SPAL, merito del pareggio a dieci minuti dalla fine siglato da Federico Chiesa. Andiamo quindi ad analizzare le probabili formazioni di Lazio-Fiorentina in vista del match di domenica alle ore 18:00.

Serie A, probabili formazioni: qui Lazio

Pochi dubbi per Simone Inzaghi: dopo il turnover totale adottato in Europa League contro il Vitesse (Immobile, Milinkovic, Radu e Leiva addirittura in tribuna), la Lazio ritrova i suoi giocatori migliori per il campionato. Non cambia niente a livello di modulo, confermato il più che collaudato 3-5-1-1. Come al solito toccherà a Luis Alberto - uno dei pochi impiegati giovedì sera - innescare Ciro Immobile, a segno su rigore nel derby.

Ciro Immobile con la maglia della Lazio
Ciro Immobile è il capocannoniere della Serie A con 15 reti.

Osservato speciale della serata sarà Milinkovic-Savic. Il serbo, infatti, prima di approdare a Roma era ad un passo dalla firma con la Fiorentina. Poi l'affare saltò, con Sergej che in questi due anni ha fatto le fortune della Lazio ed è tra i centrocampisti più richiesti della Serie A. Ovviamente anche il suo nome spicca nelle probabili formazioni. Sulla fascia dovrebbero tornare titolari sia Marusic che capitan Lulic.

LAZIO (3-5-1-1) - Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Maurisic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All. Inzaghi.

Vota anche tu!

Chi avrà la meglio tra Lazio e Fiorentina?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Qui Fiorentina

Una vittoria che in Serie A manca da più di un mese. L'ultima volta che la Viola ha ottenuto i tre punti è stato contro il Torino (25 ottobre), da quel momento ha racimolato appena un pareggio (SPAL) a fronte di due pesanti sconfitte (Roma e Crotone). Pioli va avanti per la sua strada: sarà 4-3-3 anche contro la Lazio

Chiesa con la maglia della Fiorentina
In questa stagione Chiesa ha messo a segno 3 gol in campionato.

Leggendo le probabili formazioni qualche cambio sembra scontato per la Fiorentina: in difesa Laurini e Biraghi si riprendono la maglia da titolare a discapito di Gaspar e Olivera, con Pezzella e Astori centrali. In mediana confermato il trio Benassi, Sanchez Veretout, anche se Pioli spera di recuperare Badelj. Chi certamente stringerà i denti è Thereau, assente nel match di domenica scorsa e in ballottaggio con Saponara per partire dal primo minuto.

FIORENTINA (4-3-3) - Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Sanchez, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau. All. Pioli.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.