Serie A, 14^ giornata: le probabili formazioni di Juventus-Crotone

In vista della partita di venerdì prossimo con il Napoli, Allegri pensa a dei cambi: rientrano Mandzukic e Marchisio dal primo minuto, ancora out Chiellini.

176 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il pareggio casalingo contro il Barcellona costringerà la Juventus a giocarsi la qualificazione agli ottavi di Champions League nella partita contro l'Olympiakos, ma prima di andare ad Atene i bianconeri avranno due impegni importanti in Serie A con Crotone e soprattutto Napoli.

Il primo dei due incontri si terrà sempre all'Allianz Stadium domenica sera e in vista dello scontro diretto di venerdì 1 dicembre al San Paolo, Allegri starebbe pensando a qualche cambio di formazione rispetto alla sfida contro il Barça.

Sicuramente rientrerà dal primo minuto Mario Mandzukic, a cui la curva della Juventus ha addirittura dedicato una coreografia mercoledì sera, mentre ci sono buone possibilità di rivedere titolare Claudio Marchisio.

Coreografia tifosi juventini per Mario Mandzukic
La coreografia dei tifosi juventini per Mandzukic

Serie A, le probabili formazioni di Juventus-Crotone

Contro il Crotone, Allegri dovrebbe tornare al collaudato 4-2-3-1 abbandonando la difesa a 3 vista con il Barcellona: out Chiellini per il risentimento alla coscia sinistra che lo ha tenuto fuori in Champions, la coppia centrale sarà composta da Rugani e Benatia, con Lichsteiner e Asamoah terzini.

Probabile turno di riposo sia per Pjanic che per Khedira in mezzo al campo, sostituiti da Marchisio (alla quarta partita da titolare in Serie A quest'anno) e da uno fra Matuidi e Bentancur, con il francese favorito. Per quanto riguarda il tridente dietro ad Higuain, Cuadrado potrebbe accomodarsi in panchina per lasciare spazio a Douglas Costa, mentre Mandzukic tornerà titolare. Dybala confermato dal primo minuto.

Qualche dubbio di formazione per Nicola, che deve monitorare le condizioni di alcuni dei suoi giocatore: nonostante la febbre di questi giorni, l'ex bianconero Mandragora dovrebbe scendere in campo, mentre Martella e Rohden sono favoriti nei ballottaggi con Pavlovic e Nalini. Budimir e Trotta formeranno la coppia d'attacco.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Asamoah; Marchisio, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Crotone (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta, Budimir.

La classifica dopo 13 giornate

Il Napoli è ancora in testa alla Serie A con 35 punti e due lunghezze di vantaggio sull'Inter. La Juventus è terza a 31, ma la Roma è dietro ai bianconeri di un punto e ha ancora una partita da recuperare.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.