Atletica, pena raddoppiata a Oscar Pistorius: da 6 a 13 anni e 5 mesi

L'atleta paralimpico è stato condannato a 13 anni e 5 mesi per l'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp: lo ha deciso la Corte Suprema di appello di Bloemfontein.

Oscar Pistorius

222 condivisioni 11 commenti

Share

Pena raddoppiata per Oscar Pistorius. L'atleta paralimpico sudafricano, condannato per l'omicidio volontario della fidanzata Reeva Steenkamp, non dovrà scontare 6 anni in carcere (inizialmente erano 5 per "omicidio colposo", poi trasformato in "volontario") bensì 13 e 5 mesi. L'omicidio risale alla notte tra il 13 e il 14 febbraio 2013, oggi la Corte Suprema di appello di Bloemfontein ha inasprito la pena. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.