Calciomercato Juventus: il punto su acquisti e cessioni per gennaio

La Juve deve sistemare qualcosa per poter competere al massimo in tutte le competizioni. Ecco le probabili mosse nella finestra invernale di mercato.

746 condivisioni 10 commenti

di

Share

Calciomercato sì, no, forse? Vediamo. Probabilmente in casa Juventus la domanda che Marotta e Paratici continuano a porsi è questa. Già, perché gennaio si avvicina e alcune difficoltà di squadra sono palesi. Lo spento 0-0 col Barcellona ha dato l'impressione di incompiutezza. Una rosa che ha grandi potenzialità ma che forse è troppo sbilanciata offensivamente.

Probabilmente il calciomercato Juventus sarà statico. Per risolvere i problemi della Vecchia Signora non servono molti altri acquisti, ma qualche idea per sistemare la difesa – sicuramente il reparto più in difficoltà dopo questa prima parte di stagione – c'è. Chiellini e Barzagli non possono giocare tutte le partite. Rugani sembra ancora acerbo e Benatia è troppo discontinuo.

Gli ultimi risultati hanno fatto storcere il naso un po' a tutti (dalla dirigenza all'allenatore e ai senatori) , ma anche se dall'esterno sembra che non se ne faccia un dramma, qualche valutazione è stata fatta e per gennaio il calciomercato Juventus potrebbe non essere totalmente inoperoso. anche alla luce delle non perfette condizioni di chi ha tirato la carretta nelle ultime sei stagioni.

L'amministratore delegato bianconero Giuseppe Marotta a Genova

Calciomercato Juventus, acquisti

Uno dei reparti su cui interverrà la Juventus sarà senza ombra di dubbio la difesa. Con quattro centrali di ruolo di cui tre over 30 bisognerà preoccuparsi di non perdere pezzi durante la fase calda della stagione e trovare loro dei ricambi all'altezza. I nomi per il calciomercato Juventus di gennaio sono i meno costosi e più semplici da raggiungere.

Si proverà a portare Caldara in anticipo in bianconero, ma se l'Atalanta andrà avanti in Europa League sarà difficile. Probabile anche un tentativo per Gimenez dell'Atletico Madrid. Il roccioso difensore centrale uruguaiano potrebbe arrivare solo nel caso in cui arrivi a Madrid un altro centrale, ma è un'operazione complessa. 

Se dovesse partire uno tra Lichtsteiner o Asamoah si cercherà un terzino che possa adattarsi sia a sinistra che a destra: in Inghilterra sono sicuri sia Darmian. L'ex Torino non è più nei progetti di Mourinho e la Juventus già in passato aveva tentato di prenderlo.

Cessioni

La rosa andrà sfoltita e a gennaio i destinati a liberare il loro armadietto a Vinovo sono Sturaro e uno dei due terzini. Da valutare sarà invece il futuro di Marko  Pjaca che eventualmente andrà in prestito.

Sturaro è chiuso a centrocamposcavalcato nelle gerarchie anche da Bentancur. Su di lui c'è l'interesse della Fiorentina in Italia, di Besiktas in Turchia e di Newcastle ed Everton in Inghilterra. Indiscrezioni confermate anche dall'agente:

È un piacere per Stefano avere richieste dall'Italia e dall'estero in ogni sessione di mercato. In Premier, ad esempio, le attenzioni provengono da squadre importanti come Everton e Newcastle, ma anche lo United lo ha cercato in Estate. Lui intanto pensa a fare bene con La Juventus poi si vedrà

Parole misurate che però fanno capire come il giocatore chieda spazio e opportunità per mettersi in mostra e conquistare posizioni nelle gerarchie bianconere. Gerarchie bianconere che potrebbero essere fatali anche ad Asamoah pronto ad emigrare in Turchia. Su di lui ci sono Galatasaray e Besiktas.

Stefano Sturaro centrocampista della Juventus in azione contro il Chievo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.