Liga, tristezza a Siviglia: il tecnico Berizzo ha un tumore

L'allenatore argentino si sarebbe confessato con i suoi giocatori nell'intervallo del match contro il Liverpool. Poi la reazione della squadra con la pazza rimonta: 3-3.

2k condivisioni 15 commenti

di

Share

Una triste notizia scuote il mondo Siviglia. L’allenatore Eduardo Berizzo ha un tumore alla prostata. La voce è iniziata a circolare dopo il match di Champions League che gli andalusi hanno pareggiato in rimonta contro il Liverpool per 3-3. In mattinata il club, con una nota, ha annunciato la triste notizia. A breve si saprà se il tecnico verrà sostituito sulla panchina per un breve lasso di tempo.

Ulteriori esami - recita il comunicato ufficiale - permetteranno di stabilire i prossimi passi da seguire. Il Siviglia vuole mostrare il totale appoggio all'allenatore in questo momento e gli augura un pronto recupero. 

Oggi nessuno pensa al campo e alla prossima partita di Liga contro il Villarreal che vale il quarto posto. Musi lunghi, c’è altro nella testa dei giocatori: la preoccupazione, tanta, per il proprio allenatore.

Il Siviglia si stringe attorno a Berizzo, saranno giorni concitati ma la Liga aspetta. Così come il match del 6 dicembre contro il Maribor, utile per volare agli ottavi di Champions. Adesso però, conta solo una cosa: la salute dell'allenatore argentino.

Liga, Berizzo festeggiato dai giocatori del Siviglia
Liga, ecco Toto Berizzo festeggiato dai suoi giocatori del Siviglia

Liga, Berizzo del Siviglia ha un tumore

Eduardo Berizzo ha 48 anni e una discreta carriera alle spalle in Liga con il Celta Vigo, prima ancora in Cile e Argentina. Il Siviglia, preso a giugno di quest’anno, è la sua prima grande occasione. Ma il sogno sta incontrando un ostacolo: cancro alla prostata, deve essere operato.

La notizia, come riportano alcuni media spagnoli, è iniziata a circolare nell’intervallo del match di Champions tra gli andalusi e il Liverpool. Banega e compagni sono sotto di 3-0. Negli spogliatoi il tecnico comunica la brutta notizia: la reazione arriva, 3-3 finale con ogni gol festeggiato davanti alla panchina. Proprio l’ex centrocampista dell'Inter commenta la rimonta nel dopo partita:

Eravamo nello spogliatoio dopo i primi 45’ sapendo che, se ci avessimo provato, potevamo riuscire a recuperare tre gol. Dovevamo uscire in campo con un atteggiamento diverso, per i nostri tifosi che ci aiutano sempre e per il mister che ha saputo girare la situazione. Lui ci porta sulla strada giusta e siamo tutti con lui.

Berizzo si sottoporrà ad un intervento chirurgico entro 48 ore. Se tutto andrà bene, si riprenderà in poco tempo in maniera completa. Intanto tutto il popolo del calcio, con Emery e Monchi in prima fila, si stringe intorno al tecnico argentino. Vamos Toto!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.