Europa League, probabili formazioni Lazio-Vitesse: turnover di Inzaghi

Molti cambi per i biancocelesti, che sono già certi della qualificazione ai sedicesimi: Nani titolare in attacco, chance per i giovani Crecco e Palombi.

Europa League, le formazioni di Lazio-Vitesse

149 condivisioni 0 commenti

di

Share

La delusione della sconfitta nel derby contro la Roma è ancora viva fra i tifosi, ma l'inizio di stagione della Lazio è sicuramente ottimo, con il quinto posto in Serie A (dove deve anche recuperare una partita) e il cammino netto in Europa League.

I biancocelesti hanno infatti sono a punteggio pieno nel loro girone ed hanno già conquistato il passaggio ai sedicesimi di finale con due turni di anticipo grazie alla vittoria per 1-0 arrivata durante l'ultima giornata contro il Nizza.

La partita delle 19:00 di giovedì non influirà sulla classifica della Lazio ma permetterà a Simone Inzaghi di fare dei cambi per dare riposo ai titolarissimi e far scendere in campo chi ha avuto poco spazio in questo inizio di stagione.

Luiz Felipe nella Lazio
Luiz Felipe partirà titolare

Europa League, le probabili formazioni di Lazio-Vitesse

I tanti cambi che Inzaghi sta progettando per la sua squadra non modificheranno il sistema di gioco, che rimarrà l'ormai classico 3-5-1-1 biancoceleste. Gli avvicendamenti incominceranno dalla porta, con Vargic che sostituirà Strakosha.

Al centro della difesa ci sarà Luiz Felipe con Bastos e Patric ai suoi lati. Sulle fasce Lukaku e il rientrante Basta, Murgia agirà in cabina di regia affiancato da Crecco e da Lulic, che si accentrerà in posizione di mezz'ala. Per quanto riguarda il reparto avanzato, riposo per Luis Alberto e Immobile: visto l'infortunio di Caicedo, Inzaghi schiererà l'inedita coppia d'attacco formata da Nani e dal giovane Palombi, al debutto in Europa League.

Qualche problema per il Vitesse, che è ultimo nel girone K ma teoricamente ha ancora speranze di passare il turno: la squalifica di Buttner costringerà il tecnico Fraser a schierare Faye come terzino sinistro, a centrocampo ballottaggio fra Mount e l'acciaccato Bruns, col primo favorito. In avanti il tridente composto da Rashica, Matavz e Linssen.

Lazio (3-5-1-1): Vargic; Bastos, Luiz Felipe, Patric; Basta, Murgia, Crecco, Lulic, Lukaku; Nani; Palombi.

Vitesse (4-3-3): Pasveer; Dabo, Kashia, Miazga, Faye; Mount, Serero, Foors; Rashica, Matavz, Linssen.

La situazione di tutti i gironi: i biancocelesti sono già ai sedicesimi

Ecco la situazione dei gruppi di Europa League: la Lazio è già qualificata ai sedicesimi da prima nel suo girone, in questa giornata possono arrivare i passaggi del turno sia per il Milan che per l'Atalanta.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.