WWE Raw, un ritorno e 2 debutti. E Reigns diventa Grand Slam Champion

A 24 ore da Survivor Series, The Big Dog entra nella storia WWE. E arrivano tre nuovi volti tra le donne di Raw.

Roman Reigns esulta dopo aver vinto il titolo intercontinentale

251 condivisioni 2 commenti

di

Share

Tutto pronto per una nuova puntata WWE Raw, quella del post Survivor Series. A 24 ore di distanza dal PPV, bisognerà capire perché Triple H abbia attaccato il suo compagno di squadra Kurt Angle, eliminandolo e prendendosi i meriti della vittoria.

Da sistemare anche i conti tra Finn Balor e Samoa Joe, altri due compagni di squadra che hanno avuto più di qualche problema e che si affronteranno sul ring per risolverli una volta per tutte.

I detentori delle cinture Sheamus e Cesaro, The Miz e Alexa Bliss dovranno giustificare le loro sconfitte a Survivor Series, dove invece è uscita alla grande Asuka, che si è rivelata praticamente inarrestabile. Questi e molti altri temi saranno affrontati in questa nuova puntata di Raw, in diretta da Houston (Texas) e che vi racconteremo direttamente con la rubrica WWE-ek Raw a cura di FOX Sports.

WWE Raw

La Commissioner di Raw, Stephanie McMahon, sale sul ring e si vanta per la vittoria a Survivor Series del suo roster, ufficialmente il migliore della WWE, confermando poi la fiducia al General Manager Kurt Angle, ma chiamando sul ring il vero artefice (almeno a suo giudizio) della vittoria, cioè suo marito: Triple H.

The Game fa il suo ingresso, ma non fa in tempo a dire una parola, perché lo raggiunge Kurt Angle, visibilmente irritato. Il GM di Raw va immediatamente faccia a faccia e prende il microfono:

Non è il GM che ti parla, è la medaglia d'oro olimpica e membro della Hall of Fame. Se mi attacchi di nuovo alle spalle come hai fatto a Survivor Series, il posto di lavoro te lo puoi infilare dove non batte il sole, perché se lo rifarai io verrò a cercarti.

Stephanie McMahon prova a calmarli e li raggiunge sul ring Jason Jordan, che chiede un match contro Triple H. La Commissioner vieta l'incontro, dicendogli che lo farebbe a pezzi e che suo marito non ha paura di nessuno dello spogliatoio. Tanto basta per far entrare Braun Strowman, e anche lui si mette faccia a faccia con The Game.

HHH indietreggia lentamente e scende dal ring, andandosene. Con lui anche Stephanie, che prima però sancisce un incontro tra Jason Jordan e il Mostro che cammina tra gli uomini.

Finn Balor vs Samoa Joe

Single Match

Da una parte la rapidità e la tecnica di Finn Balor, dall'altra la potenza bruta di Samoa Joe. I due compagni di squadra a Survivor Series si ritrovano sul ring l'uno di fronte all'altro e la vittoria se la prende il samoano, dopo aver eluso il Coup de Grace e applicato la Coquina Clutch che porta allo svenimento di Balor.

Samoa Joe batte Finn Balor.

Backstage

Jason Jordan dice a Kurt Angle di non essere al 100% e che sarebbe meglio se cancellasse il match. Il GM dice che adesso non può farlo, così JJ dice a suo padre che non ha paura e che è l'unico in grado di poter battere Braun Strowman. D'altronde il suo sangue è lo stesso di Kurt, che nella sua carriera ha battuto avversari anche 135 kg più pesanti di lui. Angle lo guarda con orgoglio e soddisfazione.

Asuka vs Dana Brooke

Women Single Match

La grande protagonista della vittoria del Team Raw femminile ha vita facile contro Dana Brooke, che ha la malaugurata idea di schiaffeggiarla. In cambio viene annientata.

Asuka batte Dana Brooke.

MizTV con Roman Reigns

Puntata di MizTV, con The Miz che apre facendo i "complimenti" a Baron Corbin, dicendogli che ha ottenuto la miglior vittoria della sua carriera in WWE, ma che è già il passato perché lui fa parte dello show più importante e ha altro a cui pensare. Così chiama il suo ospite, cioè colui che ha condotto lo Shield alla vittoria sul New Day: Roman Reigns. Lo chiama per tre volte, solo a quel punto si sente la musica dello Shield, con tutti e tre i componenti che fanno il loro solito ingresso tra il pubblico.

Miz specifica di aver chiamato Roman Reigns, non lo Shield. Seth Rollins prende il microfono e dice che sono il trio più forte della storia. The Miz esulta insieme a loro, dicendo che è splendido che siano ancora insieme. Ma non capisce per quale motivo nessuno lo abbia ringraziato, visto che è merito suo se sono tornati a essere un trio.

Il pubblico lo ringrazia e gli canta anche che è un fico. Lo Shield ironizza su questo, dicendo che è la prima volta che succede nella storia. Poi ridono del fatto che lui abbia perso a Survivor Series. Miz replica dicendo che a differenza loro, lui è l'unico che ha una cintura di campione. Seth Rollins e Dean Ambrose dicono che nei loro programmi ci sono i titoli di coppia, mentre Reigns chiede cosa spetti a lui. The Architect suggerisce quella di The Miz e Roman Reigns sembra gradire. The Miz dice di no e Bo Dallas si mette in mezzo, spiegando che prima devono passare sopra di loro. Detto, fatto. Lo Shield disintegra il Miztourage, con The Miz che scappa e osserva il tutto da lontano.

Backstage

Braun Strowman viene intervistato e dice che Jason Jordan accettando la sfida ha dimostrato di essere diverso da tutti gli altri, compreso quel codardo di Triple H.

Dean Ambrose (con Seth Rollins) vs Sheamus (con Cesaro)

Single Match

Lo Shield comincia a riavvicinarsi ai titoli di coppia di Sheamus e Cesaro, con questo incontro singolo che Dean Ambrose vince contro Sheamus grazie alla Dirty Deeds.

Dean Ambrose sconfigge Sheamus.

Alexa Bliss sul ring

Alexa sale sul ring e dice che nonostante la sconfitta a Survivor Series lei resta la Dea di Raw e che nessuna altra donna del roster è alla sua altezza. La raggiungono Mickie James, Sasha Banks, Bayley e Alicia Fox, che non la pensano così. Kurt Angle ufficializza così un Fatal 4-Way Match per decretare la prossima sfidante per il titolo.

Bayley vs Mickie James vs Sasha Banks vs Alicia Fox

Fatal 4-Way Match

Bayley, Mickie James, Sasha Banks e Alicia Fox si affrontano per stabilire chi tra loro debba diventare la nuova prima sfidante di Alexa Bliss. Il Fatal 4-Way Match viene però interrotto dal ritorno di Paige, che si presenta insieme alle due atlete di NXT, Sonya Deville e Mandy Rose. Le tre mettono tutte ko, con RamPaige finale di Paige su Bayley.

No contest

Backstage

Al termine dell'incontro Paige viene intervistata, fino a che non arriva Alexa Bliss che interrompe tutto dicendo che non c'è niente da spiegare. Paige presenta alla campionessa le sue due amiche, lei dice "Nice to meet you", ma in cambio riceve prima un calcio e poi un pestaggio generale.

Braun Strowman vs Jason Jordan

Single Match

L'incontro tra Braun Strowman e Jason Jordan è meno scontato di quanto previsto, perché il figlio di Kurt Angle riesce a eludere gli attacchi del Mostro che cammina tra gli uomini, compresa la sua Powerslam. Ma lo scontro si conclude per squalifica quando Kane attacca alle spalle con una sedia.

Braun Strowman vince per squalifica contro Jason Jordan.

Rich Swann, Cedric Alexander, Akira Tozava e Mustafa Ali vs Noam Dar, Daivari, Tony Nese e Drew Gulak

8-Man Tag Team Cruiserweight Match

L'incontro tra Cruiserweight viene vinto grazie a una spettacolare 450 Splash di Mustafa Ali.

La canzone di Elias Samson

Dopo aver visto The Miz tentare inutilmente di cancellare il match con Roman Reigns, sale sul ring Elias Samson che inizia ancora una volta la sua canzone di scherno verso il pubblico locale. Lo interrompe di nuovo Matt Hardy, che lo attacca e tenta la Twist of Fate. Elias la evita e se ne va.

The Miz (C) vs Roman Reigns

Intercontinental Championship Match

The Miz prova subito a farsi contare fuori, Roman Reigns lo porta sul ring e fa iniziare l'incontro vero e proprio. The Big Dog conduce l'incontro, dopo il Superman Punch tenta di chiudere ma The Miz riesce a interrompere a due il conteggio.

Così Reigns si prepara per la Spear, ma viene distratto dall'ingresso di Sheamus e Cesaro. Il campione intercontinentale ne approfitta per eseguire la Skull Crushing Finale, disinnescata da Roman.

Nel frattempo sono arrivati Dean Ambrose e Seth Rollins che hanno messo fuori causa i campioni di coppia. The Big Dog va così con la Spear, che vale il conteggio di tre. E Roman Reigns è il nuovo Intercontinental Champion, diventando così 17esimo Grand Slam champion della WWE, avendo già vinto in carriera i titoli US, WWE, WWE Tag team.

Roman Reigns sconfigge The Miz in single Match e diventa nuovo campione intercontinentale. 

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.