Calciomercato Real Madrid: contattato Löw per sostituire Zidane

Nel momento più difficile degli ultimi due anni, il club non vuole farsi trovare impreparato e ha sondato il ct legato alla Germania fino a Russia 2018.

960 condivisioni 30 commenti

di

Share

Un momento così, da allenatore, Zinedine Zidane non lo aveva ancora attraversato. Va bene gli infortuni, passi la malasorte, d'accordo che il calciomercato estivo non è stato proprio faraonico, ma quando alleni il Real Madrid quello che alla fine conta, al di là degli attestati di stima, sono i risultati.

E i risultati, per il momento almeno e soprattutto per quanto riguarda la Liga, non gli stanno dando ragione: la truppa del francese ristagna al terzo posto a quota 24, in compagnia dei rivali cittadini dell'Atletico Madrid dopo il pareggio a reti inviolate del Wanda Metropolitano. Ma a preoccupare la dirigenza sono i 10 punti di distacco accumulati da un Barcellona inarrestabile che nell'ultimo turno ha pure ritrovato il bomber Suarez.

Un anno fa di questi tempi i Blancos veleggiavano col vento in poppa a 30 punti, mai sconfitti e soprattutto con 34 reti all'attivo contro 10 subite, a fronte del 22 a 9 di quest'anno. A preoccupare è proprio la difficoltà in zona gol, particolarmente evidente se si pensa che i migliori marcatori della squadra sono Asensio e Isco con 4 realizzazioni e che Cristiano Ronaldo è fermo a quota 1.

Calciomercato Real Madrid: contattato Löw per sostituire Zidane

Il passaggio del turno in Champions League non dovrebbe essere in discussione, ma la sconfitta per 3-1 in casa del Tottenham non è piaciuta alla Casa Blanca. Il campanello d'allarme è suonato fino all'ufficio di Florentino Perez che, col pragmatismo che lo contraddistingue da sempre, ha ordinato ai suoi di cominciare sotto traccia un sondaggio di calciomercato per individuare una soluzione per la panchina del Real Madrid.

Intendiamoci, per ora Zidane non corre alcun pericolo, però Florentino non vuole e non può farsi trovare impreparato in caso di fallimento. Siamo a novembre, la stagione è lunga, al momento nulla è compromesso, il club sa bene che il Real Madrid è programmato per crescere nella parte decisiva della stagione e anche le rivali non potranno tenere sempre i ritmi altissimi di questo avvio. Perez però conosce il calcio e sa anche che basta poco perché i giocatori perdano la motivazione e finiscano per non seguire più le direttive del tecnico.

Perez e Zidane
Perez abbraccia Zidane sotto gli occhi di re Felipe

Solo Pozzo ha vinto due Mondiali

Secondo il sito spagnolo DonBalon, i sondaggi madridisti sul calciomercato delle panchine avrebbero portato a individuare un nome che sarebbe in pole position per sostituire eventualmente Zizou alla fine di questa stagione. Effettivamente il candidato numero uno potrebbe arrivare soltanto a fine luglio, in quanto prima sarà occupato a cercare di portare in Germania il quinto Campionato mondiale di sempre, secondo consecutivo. Un record che consentirebbe a Joachim Löw di raggiungere Vittorio Pozzo - unico ct a vincere due Mondiali - e di presentarsi a Madrid con le stimmate della leggenda vivente.

Löw e Kroos
Al Real Madrid Löw troverebbe un pilastro della Mannschaft come Kroos

I dubbi

Gli unici dubbi che circondano Löw riguardano il suo percorso di allenatore di club, nel corso del quale non ha mai guidato una squadra di primo piano e la sua massima vittoria è stata un titolo austriaco col Tirol Innsbruck. D'altra parte il suo palmares alla guida della Mannschaft - un Mondiale e una Confederations Cup finora - non si discute. Dopo 12 anni poi, lo stesso ct tedesco pare aver voglia di cambiare aria e fare nuove esperienze, come aveva dichiarato tempo fa: 

Il mio tempo come selezionatore volge al termine. Mi piacerebbe allenare in Liga o in Premier League. La Germania la conosco già bene e andare in un altro paese sarebbe sicuramente più stimolante.

Gli emissari di Florentino hanno preso nota.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.