Calciomercato Inter, messaggio di Spalletti: "Servono altri giocatori"

Dopo la vittoria contro l'Atalanta, l'allenatore dei nerazzurri "avvisa" la sua dirigenza: "Il campionato è lungo, ho bisogno di calciatori freschi".

911 condivisioni 13 commenti

di

Share

Chi aveva ancora dei dubbi sul ruolo ricoperto dall'Inter in questo campionato, dovrebbe esserseli tolti dopo la partita con l'Atalanta. Il 2-0 rifilato ai bergamaschi proietta i nerazzurri al secondo posto, permettendogli di scavalcare la Juventus e continuare l'inseguimento al Napoli capolista.

La vittoria contro i ragazzi di Gasperini ha confermato quanto di buono mostrato in questi primi tre mesi di stagione: Luciano Spalletti ha costruito una squadra solida, con una difesa di ferro e che esalta le qualità di un centravanti di razza come Mauro Icardi, autore della doppietta decisiva.

Ma il tecnico dell'Inter non si accontenta dell'ottima partenza in Serie A. L'ex allenatore della Roma sa che, pur non giocando le coppe, la sua squadra ha una rosa che alla distanza potrebbe pagare la stanchezza. Per questo si augura che il calciomercato dell'Inter a gennaio gli regali qualche rinforzo che gli permetta di lottare fino alla fine per la vittoria dello Scudetto.

Calciomercato Inter, Spalletti: "Mi servirebbero altri 4 o 5 giocatori"

Il messaggio di Spalletti è stato lanciato proprio nelle interviste dopo la partita contro l'Atalanta. La possibilità per la sua squadra di concentrarsi solo sul campionato gli ha permesso di schierare quasi sempre la stessa formazione titolare, ma se si vuole puntare allo Scudetto ci sarà bisogno di una panchina di maggiore qualità, obiettivo che secondo lui non è stato raggiunto dal calciomercato dell'Inter in estate.  

Credo mi servano altri 4 o 5 giocatori. Il campionato è lungo e ci sarà bisogno di giocatori freschi e di pari qualità rispetto ai titolari.

Un'indicazione chiara quella di Spalletti, che si aggiunge alla scelta di far giocare titolare Santon contro i bergamaschi lasciando in panchina Dalbert, uno dei colpi più importanti del calciomercato dell'Inter. Il tecnico è stato chiaro spiegando una decisione che sa tanto di bocciatura nei confronti dell'ex giocatore del Nizza.

Santon ha sempre fatto bene, era anche in Nazionale tempo fa. Ora mi aspetto che domani Dalbert venga al campo e si alleni ancora più forte, perché così non va.

Non le manda a dire il tecnico nerazzurro, che striglia il brasiliano da cui non sta evidentemente avendo le risposte che si aspettava. E lancia un messaggio alla società: se la dirigenza riuscirà a dargli i rinforzi di cui ha bisogno, la sua Inter potrà davvero lottare fino alla fine per lo Scudetto con Napoli e Juventus.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.