NFL: ripresa Madden per gli Steelers, domenica di fuoco nella NFC

Scontri al vertice in NFC, lotte divisionali senza quartiere, la partita di Mexico City e le notevoli dirette di Fox Sports, sono il piatto ricco di questa settimana di NFL.

Brown ha dominato la scena.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il giovedì di football regala subito sorprese al primo snap fornendo agli spettatori una ripresa in pieno stile Madden 18 che permette di vedere audibles, tracce percorse dai ricevitori e visuale del quarterback.
La nuova inquadratura mette subito a nudo il primo errore di Mariota che lancia evidentemente sopra il proprio ricevitore, regalando il primo dei quattro intercetti di giornata. Sarà una lunga nottata per il quarterback dei Titans che nel primo tempo riesce con il proprio talento ad arginare la forsennata pressione della squadra di Tomlin, andando anche a segno con un ottimo scramble.

È sempre Pittsburgh però ad essere avanti e in controllo grazie ai due touchdown di Antonio Brown, di cui uno di elmetto e singola mano degno del circo. Ormai ogni settimana i ricevitori e le squadre ci regalano un’azione da mandare alla storia, basti ricordare il touchdown dei Chiefs due giornate fa contro i Cowboys. Roethlisberger scansiona la secondaria avversaria colpendo con regolarità e una splendida esecuzione sulla goal line porta al touchdown indisturbato di Jesse James dopo una play action che ha tratto in inganno tutti, cameraman compreso. Dopo trenta minuti di football equilibrato dove i Titans hanno tenuto aperto la contesa, nel secondo tempo è stato un dominio degli Steelers che continuano la loro silenziosa, ma tremendamente efficace, corsa verso l’ennesima post season da protagonisti.  

Nelle partite della domenica troviamo tantissimi scontri diretti, per quella che potrebbe tranquillamente essere la miglior giornata della stagione NFL per accoppiamenti e implicazioni. I New England Patriots incontreranno a Mexico City gli Oakland Raiders, alla ricerca di una vittoria prestigiosa per continuare la rincorsa, anche se il rischio per loro di schiantarsi contro Tom Brady è molto alto e tutti gli insiders, così come i bookmakers, danno favoriti proprio i campioni del mondo in carica. 

Ad aprire la domenica di football c’è un succulento Vikings-Rams che potrà dare ulteriori indicazioni su due delle squadre più incisive (e sorprendenti) di questa stagione. Sia Goff che Keenum sono nei primi sei quarterback per completi, tentativi, yards e yards per tentativo dell’intera NFL, il che apparecchia la tavola per un interessantissimo matchup. Sono squadre dall’attacco esplosivo, sempre tra le prime sette nelle principali categorie statistiche, mentre i Rams sono anche i migliori a quota 9.3 punti realizzati per palla persa degli avversari. Si presuppone che sarà una partita al tritolo e le premesse statistiche lo confermano.

Cowboys-Eagles è sempre una partita diversa

NFL al suo massimo con due showdown per la NFC

La domenica e il lunedì sera vedono impegnate quattro pretendenti al titolo della NFC. Nel Sunday Night c’è il match emotivamente più sentito della settimana tra Eagles e Cowboys, con questi ultimi che hanno perso (questa volta definitivamente per squalifica) Ezekiell Elliott, oltre a Sean Lee e Tyron Smith per infortunio. Questo complica molto i progetti di vittoria per i Cowboys che dovrebbero far valere il fattore campo per provare a tenere aperto un conto NFC East che in caso di vittoria Eagles verrebbe letteralmente seppellito. Philadelphia arriva dalla bye week e dovrà togliere un pochino di ruggine dai propri caschi per provare a vincere e chiudere ogni discorso.

Grande spettacolo in programma anche per l’NFL Monday Night Football tra Atlanta Falcons e Seattle Seahawks, con entrambe le squadre accreditate come contender finali, ma che stanno trovando evidenti problemi soprattutto dal punto di vista offensivo. Seattle dovrà fare a meno di Sherman e forse di Chancellor, ma riabbraccerà Earl Thomas. Wilson è secondo solo a Brady per yards e tentativi di passaggio, ma la protezione della linea spesso è stata poco efficiente. Sarà una partita molto dura, tirata, che dirà molto sulla solidità delle due squadre, sperando che tengano fede a uno spettacolo dettato dal pedigree.

Lo scontro tra due dei migliori QB della lega.

Il programma di Fox Sports

Come di consueto il programma NFL di FoxSports per la settimana vede in diretta tre partite. Il monday night tra Falcons e Seahawks sarà il piatto forte che chiude la contesa, come di consuetudine trasmesso sul canale Fox Sports Plus live alle ore 2.30 della notte tra lunedì e martedì. Andando indietro non poteva mancare anche la diretta nella seconda serata italiana alle 22.25 sempre su Fox Sports Plus della partita di Mexico City tra New England Patriots e Oakland Raiders, nella lotta tra Tom Brady e Derek Carr. 

L'apertura di giornata è invece dedicata al game of the week Washington Redskins-New Orleans Saints che andrà ovviamente in diretta al canonico orario delle 19 di domenica sul canale Fox Sports Plus. Se possiamo considerare come una delle più interessanti giornate NFL dell'anno, è impossibile mancare a questi golosissimi appuntamenti.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.