Serie A, 13a giornata: le probabili formazioni di Sampdoria-Juventus

Nei bianconeri Cuadrado è acciaccato, al suo posto dovrebbe giocare Douglas Costa. Tutti a disposizione per Giampaolo, in avanti Zapata-Quagliarella.

111 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo l'infausta (per noi italiani) pausa delle Nazionali, ricomincia il campionato di Serie A e la Juventus ripartirà scendendo in campo alle 15 di domenica a Marassi contro la vera sorpresa di questo inizio di stagione, la Sampdoria.

I bianconeri arrivano alla sfida in un momento particolare: se da un lato l'infermeria dei Campioni d'Italia si è svuotata quasi completamente, la squadra di Allegri dovrà fare i conti con le scorie della mancata qualificazione ai Mondiali per lo storico nucleo italiano composto da Buffon, Chiellini e Barzagli.

Le probabili formazioni di Sampdoria e Juventus potrebbero essere inoltre influenzate dalle condizioni dei giocatori rientrati dagli impegni con le rispettive Nazionali. Cuadrado ad esempio è tornato in anticipo dal ritiro con la Colombia e potrebbe partire dalla panchina per via di un affaticamento.

Torreira e Pjanic durante Sampdoria-Juventus
Lucas Torreira e Miralem Pjanic

Serie A, probabili formazioni di Sampdoria-Juventus

Pochi dubbi per Giampaolo per quanto riguarda le probabili formazioni di domenica: il tecnico della Sampdoria ha tutta la rosa a disposizione e i giocatori che sono scesi in campo con le loro Nazionali sono tornati in buone condizioni. L'unico che potrebbe riposare è Linetty, che ha giocato con la Polonia, con Barreto favorito per prendere il suo posto. In attacco confermata la coppia composta da Zapata e Quagliarella, con Gaston Ramirez alle loro spalle.

Douglas Costa con la Juventus
Douglas Costa dovrebbe partire titolare

Qualche incertezza in più sulle probabili formazioni in casa Juventus: Pjanic e Howedes sono tornati a disposizione, ma l'importante incontro di Champions League con il Barcellona di mercoledì potrebbe influenzare le scelte di Allegri. Al posto di Cuadrado giocherà Douglas Costa, il tridente dietro ad Higuain sarà completato da Mandzukic e Dybala, che per la prima volta in stagione partirà da titolare dopo una sosta visto che la sua trasferta in Russia non l'ha costretto a un viaggio troppo faticoso. In difesa ci dovrebbero essere Rugani e De Sciglio, ma occhio proprio ad Howedes, che potrebbe essere la mossa a sorpresa e fare il suo esordio in Serie A. Bentancur ha usufruito di due giorni di riposo e difficilmente sarà della partita.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Strinic; Praet, Torreira, Barreto; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Mandzukic, Dybala, Douglas Costa; Higuain.

La classifica dopo 12 giornate

Il Napoli è ancora imbattuto e in testa alla classifica di Serie A, davanti alla Juventus. L'Inter è al terzo posto a quota 30 punti, seguono Lazio e Roma, che si sfideranno nel derby di sabato, rispettivamente a 28 e 27. La Sampdoria è sesta con una partita in meno (proprio come le due romane), davanti al Milan.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.