Serie A, derby Roma-Lazio: Nainggolan stringe i denti, Immobile c'è

Roma e Lazio tremano per due giocatori chiave che sono in dubbio per il derby: Radja Nainggolan vuole stringere i denti. Anche Ciro Immobile dovrebbe recuperare.

151 condivisioni 2 commenti

di

Share

Il momento della verità. Il derby Roma-Lazio mette di fronte di squadre che, ammettendolo o no, coltivano il sogno Scudetto. Chi vince avrà una grande carica, chi perde rischia di staccarsi da tutte le altre che stanno correndo a ritmi mai visti in Serie A. Ma sarà il derby della verità anche per quel che riguarda le formazioni, perché ci sono ancora un po’ di dubbi.

Radja Nainggolan è rientrato dalla nazionale con una piccola lesione muscolare. Protagonista degli ultimi Roma-Lazio, il belga non ha intenzione di saltare la partita, al punto che ha rilasciato dichiarazioni molto particolari: "Io voglio giocare. Anche a costo di farlo con una gamba in meno". I giallorossi hanno assoluto bisogno della sua fisicità in mezzo al campo, anche perché dall’altra parte c’è Lucas Leiva che di certo non è uno tenero.

Vuole esserci però anche Ciro Immobile. L’attaccante ha segnato un gol pesantissimo nell’ultimo Roma-Lazio giocato (di Coppa Italia, saltò invece l’ultimo derby di Serie A) e ha voglia di ripetersi. Ha bisogno di giocare e di segnare, specie dopo il "dramma" vissuto in nazionale. Per questo non ha intenzione di dare forfait.

Vota anche tu!

Se la Lazio dovesse vincere il derby lotterebbe per lo scudetto?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Serie A, Roma-Lazio: Nainggolan e Immobile stringono i denti

La situazione però è chiara: né Immobile né Nainggolan stanno al 100%. Anzi: nessuno dei due sta bene. Fosse un’altra giornata di Serie A probabilmente resterebbero entrambi a guardare. Non è pretattica quindi, né da una parte né dall’altra. Ci sono effettivamente dei problemi. C’è effettivamente un po' di preoccupazione, anche in vista delle gare future.

Il derby, e questo Roma-Lazio in particolare, è però troppo importante per fare calcoli. Per questo alla fine è probabile che scenderanno in campo sia Nainggolan che Immobile. Perché può essere una partita che dà la svolta al campionato. Può essere il momento della verità. Da una parte e dall’altra.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.