Premier League: chi è Sven Mislintat, scout nel mirino dall'Arsenal

I Gunners sono in trattativa per ingaggiare l'osservatore del Borussia Dortmund: è l'uomo che ha portato in giallonero Hummels, Lewandowski e Aubameyang.

Premier League, l'Arsenal vuole lo scout Mislintat

506 condivisioni 2 commenti

di

Share

All'inizio del nuovo millennio l'Arsenal era una delle squadre d'Europa più efficienti nella ricerca di giovani talenti in giro per il mondo: quelli di Fabregas, Vieira e Ljungberg sono solo alcuni dei nomi arrivati a Londra agli inizi delle loro carriere e poi esplosi con la maglia dei Gunners in Premier League.

Da qualche anno però, la società inglese non sembra essere più in grado di avere questo tipo di intuizioni sul calciomercato, motivo per cui l'Arsenal è attualmente in trattativa per ingaggiare Sven Mislintat, capo osservatore del Borussia Dortmund.

Il 45enne tedesco è legato alla società giallonera dal 2007 ed è stato uno degli artefici principali dei suoi grandi risultati negli ultimi anni, portando a Dortmund talenti come Hummels, Lewandowski, Aubameyang e Dembélé.

Premier League: l'osservatore Sven Mislintat è nel mirino dall'Arsenal

Mislintat, ritiratosi dalla carriera da calciatore a soli 29 anni, è considerato uno degli scout migliori d'Europa. Appena arrivato al Borussia Dortmund, consigliò alla dirigenza l'acquisto di due giocatori che si riveleranno importantissimi per i gialloneri nelle stagioni successive, cioè Mats Hummels e Jakub "Kuba" Blaszczykowski. Queste intuizioni gli permisero di essere promosso a capo osservatore nel 2009.

Il tedesco sarà una delle pedine fondamentali per la costruzione della squadra che vincerà due edizioni della Bundesliga e raggiungerà anche una finale di Champions League, poi persa contro il Bayern Monaco. Per merito del suo lavoro infatti saranno scoperti e portati a Dortmund talenti del calibro di Gundogan, Kagawa, Lewandowski, Guerreiro, Aubameyang e Dembélé.

Già negli ultimi due anni però, Mislintat ha avuto problemi in società dovuti principalmente al suo rapporto con l'ex allenatore Thomas Tuchel, che lo accusò di essere il colpevole per il mancato acquisto del talento dell'Atletico Madrid Oliver Torres. Queste tensioni portarono l'osservatore a un passo dall'addio nella scorsa stagione, ma il tecnico lasciò il club prima di lui.

Nonostante ci sia stata in passato anche un'offerta per lui da parte del Bayern, nel suo futuro sembra poterci esserci la Premier League: l'Arsenal sta infatti per separarsi dal suo storico capo osservatore Steve Rowley, fedelissimo di Arsene Wenger. I Gunners hanno individuato in Mislintat il suo sostituto ideale e starebbe facendo di tutto per portarlo in Inghilterra nella prossima stagione.

Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Kicker, i contatti fra i londinesi e Mislintat sono già avviati e ci sono ottime possibilità di vederlo approdare in Premier League già dall'estate del 2018. Per provare a compiere un altro capolavoro e riportare l'Arsenal in alto, dopo le troppe delusioni degli ultimi anni.

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.