Mondiale, la top 11 degli esclusi: quanti big fuori da Russia 2018

Tante nazionali importanti sono rimaste fuori da Russia 2018: quali sono i top player più noti che non prenderanno parte al Mondiale? Scopritelo nella nostra top 11.

Gigi Buffon abbraccia Leonardo Bonucci tra le lacrime

292 condivisioni 0 commenti

di

Share

I giochi sono fatti. Il Mondiale ha già le proprie protagoniste. Tanti gli esiti inattesi, sia in negativo che in positivo: vi abbiamo già parlato a più riprese di alcune tra le sorprese più grandi che hanno strappato un pass tra le magnifiche 32, come ad esempio la cenerentola Panama. Della non qualificazione dell'Italia - che si aggiunge alla sfilza di deluse in cui figurano anche Cile, Ghana, Olanda e USA - continueremo invece a trattare anche nelle prossime ore.

Sede Federcalcio
La sede della FIGC: qui si decideranno le sorti del nuovo corso del calcio italiano.

Tuttavia, vi è un modo decisamente più leggero di affrontare la scottante parentesi legata alle deluse dal Mondiale: l'enorme mole di selezioni ricche di qualità ci ha permesso di stilare una top 11 degli esclusi, tra nomi di primissimo livello del calcio mondiale ed onesti mestieranti dal curriculum comunque illustrissimo.

Una top 11 che, chiaramente, sa tanto d'Italia e di Olanda. Ciò nonostante, anche alcune tra le nazionali meno note possono vantare top player che avrebbero potuto guadagnare uno spazio importante nel corso della rassegna intercontinentale - è il caso ad esempio di Galles e Gabon -, contribuendo così ad incrementare il tasso qualitativo del parco atleti presente nella manifestazione.

Mondiale: la top 11 degli esclusi

Non ci nascondiamo: in molti hanno già diramato la propria top 11 degli esclusi, tutte più o meno diverse per impostazione tattica e presenza di un calciatore piuttosto che un altro. Volendo se ne potrebbero stendere anche due di schieramenti, tra titolari e riserve. In porta la scelta è facile, con Gigi Buffon che è con distacco l'estremo difensore più forte rimasto fuori dal tabellone delle qualificate al prossimo Mondiale. La difesa a 3 non può non vedere tra i propri interpreti Leonardo Bonucci e Stefan De Vrij, con Sokratis Papastathopoulos a completare il reparto. Linea di centrocampo formata da due esterni di spinta e qualità come Seamus Coleman e Mauricio Isla, con Marco Verratti e Arturo Vidal al centro.

Bonucci in Italia-Svezia
Leonardo Bonucci, difensore del Milan e della Nazionale, viene immortalato sconsolato dopo il mancato accesso ai Mondiali di Russia 2018.

Tridente offensivo formato da Gareth Bale e Alexis Sanchez, pronti ad ispirare l'unica punta Pierre-Emerick Aubameyang. Un 3-4-3 extralusso che vanta rincalzi importanti anche in panchina, grazie alla presenza di fior di giocatori quali Manolas, Pjanic, Dzeko, Belotti, Sanabria, Pulisic, Insigne, Claudio Bravo e Jankto, giusto per citare alcuni tra promesse e certezze. 

Top 11 esclusi dal Mondiale (3-4-3): Buffon; de Vrij, Bonucci, Papastathopoulos; Coleman, Verratti, Vidal, Isla; Bale, Aubameyang, Sanchez. 

Vota anche tu!

Gian Piero Ventura è l'unico colpevole della mancata qualificazione dell'Italia al Mondiale?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.