Liga, è ufficiale: dalla stagione 2018/19 arriva il VAR

Lo ha comunicato ufficialmente il presidente del Comitato tecnico degli arbitri dopo le anticipazioni di Tebas. In questa stagione partiranno le sperimentazioni.

Il VAR in Spagna

269 condivisioni 7 commenti

di

Share

Il gol segnato da Deulofeu al Malaga il 21 ottobre scorso ha rappresentato la classica goccia che fa traboccare il vaso. La misura, a quanto pare, è colma e anche in Spagna si sono decisi: dalla stagione 2018/19 nelle partite della Primera Division della Liga verrà adottato il VAR.

Arrivata dopo nemmeno due minuti di gioco, la rete del giocatore del Barcellona era figlia di un grave errore di valutazione da parte dell'arbitro Pablo Gonzàlez che, mal coadiuvato dai suoi assistenti, non si era accorto che, al momento dell'assist di Digne, il pallone aveva chiaramente oltrepassato la linea di fondo.

Il fatto poi che nell'episodio fosse coinvolto, in qualità di favorito dall'errore, un club blasonato come quello blaugrana non aveva fatto che amplificare le proteste e aumentare le polemiche, anche se pareva comunque che la nuova tecnologia non sarebbe arrivata prima della stagione 2019/20.

Liga, è ufficiale: dalla stagione 2018/19 arriva il VAR

Ma nei giorni scorsi un incontro fra il presidente della Liga Javier Tebas e il presidente del Comitato tecnico degli arbitri Sanchez Arminio ha impresso un'accelerata improvvisa all'introduzione del VAR che, dunque, sbarcherà in Primera Division già a partire dalla prossima stagione, come anticipato ieri da Tebas e comunicato oggi ufficialmente dallo stesso Arminio.

La Liga, che stranamente non ha ancora adottato nemmeno la goal-line technology, si accoda quindi alla Serie A e alla Bundesliga: in Italia e soprattutto in Germania, per la verità non mancano le critiche al nuovo sistema, ma è evidente come, almeno da noi, il VAR abbia drasticamente ridotto le proteste dei giocatori in campo.

Via subito alla sperimentazione

Pare che, presa la decisione, gli spagnoli non vogliano perdere tempo. Tanto che la prima sperimentazione della nuova tecnologia potrebbe tenersi già mercoledì 29 novembre quando al Wanda Metropolitano si affronteranno Atletico Madrid ed Elche nel ritorno dei sedicesimi di finale della Copa del Rey. A questa dovrebbe seguire un altro congruo numero di partite offline - fra le 60 e le 70 - nelle quali cioè il VAR sarà oggetto di prova, senza che le valutazioni vengano comunicate all'arbitro.

Il VAR in Liga
Il VAR arriva anche in Liga

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.