"Cristiano Ronaldo vuole lasciare il Real Madrid a giugno"

Dalla Spagna rimbalza una clamorosa indiscrezione: il portoghese avrebbe già comunicato a Florentino Perez la sua decisione di lasciare la Casa Blanca.

109 condivisioni 45 commenti 0 stelle

di

Share

Cristiano Ronaldo vuole andarsene dal Real Madrid a fine stagione. Non solo. Secondo "El Chiringuito", popolare programma televisivo spagnolo, il portoghese lo avrebbe già comunicato a Florentino Perez, chiedendo al presidente blanco di facilitare la sua dipartita dalla Casa Blanca.

Ronaldo non si sentirebbe più al centro del mondo madridista. Non ha gradito, pare, i tentativi estivi da parte del Real Madrid di mettere le mani su Kylian Mbappé, poi finito al PSG e considerato da molti il suo legittimo erede, e le ultime voci su Neymar prossimo obiettivo galactico non avrebbero aiutato.

Ma il motivo principale della disaffezione di CR7 sarebbe di natura contrattuale. Strano a dirsi, per un calciatore che guadagna 24 milioni di euro all'anno e continuerà a farlo fino al 2021, e che ha appena rifiutato una generosa offerta di rinnovo da parte del Real Madrid. O forse no.

Cristiano Ronaldo e il mancato rinnovo con il Real Madrid

CR7 Florentino PerezGetty
Ronaldo e Perez, divorzio in vista?

Dalla Spagna, si racconta di un Cristiano Ronaldo deluso dal non aver ricevuto un'offerta di contratto a vita, simile a quella recapitata ad Andres Iniesta dal Barcellona. Non si tratterebbe, dunque, di una questione di soldi - il Real Madrid non avrebbe problemi a renderlo il giocatore più pagato al mondo - ma di riconoscenza.

Il Pallone d'Oro seriale crede che il club non gli dia il credito che merita per tutto ciò che ha fatto nel corso degli anni: è convinto, evidentemente con qualche ragione, di essere il miglior giocatore della storia del Real Madrid, e per questo vorrebbe avere voce in capitolo anche in sede di campagna acquisti. 

Sullo sfondo, la questione ancora aperta con il Fisco spagnolo, vicenda nella quale Ronaldo crede di non aver ricevuto l'appoggio dovuto da parte di Florentino Perez e degli altri dirigenti. 

Ora che Cristiano Ronaldo è diventato padre per la quarta volta, scrive il Mundo Deportivo, la sua rinnovata stabilità emotiva e familiare potrebbe dargli forza sufficiente per prendere decisioni importanti. Come quella di lasciare il Real Madrid dopo quasi un decennio di trionfi.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.