Portiere espulso durante i rigori: in porta va il capitano e para

È successo durante il match Qatar-Iraq valido per i playoff dell'Asia Championship Under 19: l'eroe inatteso si chiama Nasser Abdulsalam.

15 condivisioni 7 commenti

Share

A Doha si sta giocando la partita tra Qatar e Iraq valida per i playoff dell'Asia Championship Under 19. Dopo che i tempi regolamentari e i supplementari sono terminati sull'1-1, si va ai calci di rigore. Qui diventa protagonista il portiere del Qatar, Shehab Mamdouh Ellethy, che para il penalty decisivo e fa impazzire di gioia i suoi. 
Una gioia effimera, perché l'arbitro ferma tutto: il portiere si è mosso in anticipo, il rigore va ribattuto. Non finisce qui. L'estremo difensore, già ammonito, si vede sventolare in faccia il secondo giallo e viene quindi espulso. Tra i pali va il capitano Nasser Abdulsalam, di ruolo centrocampista.
Dalla gioia al dramma, penserete voi. E invece no. Nasser Abdulsalam para con un piede il rigore fa volare i suoi in Coppa d'Asia. 
 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.