Cristiano Ronaldo padre per la quarta volta: è nata Alana Martina

Il fenomeno portoghese ha dato l'annuncio postando una foto sui suoi canali social con la neonata, il suo primogenito Cristiano Jr. e la compagna Georgina.

Cristiano Ronaldo è di nuovo papà

10 condivisioni 8 commenti 0 stelle

di

Share

Cristiano Ronaldo è diventato di nuovo padre. Nella serata di ieri è arrivato l'annuncio della nascita di Alana Martina, quarta figlia del fenomeno portoghese che era già papà del primogenito Cristiano Jr. e dei due gemelli Eva e Mateo, arrivati solamente 5 mesi fa.

Un momento bellissimo per il giocatore del Real Madrid, che in questi mesi sta vivendo un periodo difficile date le difficoltà sul campo (nel campionato spagnolo è arrivata solamente una rete) e la vicenda giudiziaria che lo vede protagonista per via dell'accusa di evasione fiscale.

Ma con la nascita della piccola Alana Martina, Cristiano Ronaldo sembra aver finalmente trovato un nuovo motivo per sorridere. Il portoghese ha voluto trasmettere la sua felicità con il messaggio con cui ha comunicato al mondo il lieto evento.

Cristiano Ronaldo diventa di nuovo papà: è nata la sua quarta figlia Alana Martina

L'annuncio è arrivato con un messaggio sui canali social di CR7, che ha postato una foto che lo ritrae in sala parto con la neonata Alana Martina, la compagna e madre della bimba Georgina Rodriguez e il primo figlio Cristiano Jr., che ha ormai compiuto 7 anni. 

Proprio il primogenito sembra il più confuso nella fotografia, ma è comprensibile dato che nel giro di 5 mesi è passato dall'essere figlio unico ad avere ben 2 sorelle e un fratello, dopo la nascita dei gemelli arrivati da madre surrogata nello scorso giugno. Cristiano Ronaldo ha commentato entusiasta l'immagine, svelando anche ai suoi follower il nome della piccola.

Alana Martina è appena nata, sia lei che Georgina stanno bene, siamo molto felici!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.