Calciomercato, altro infortunio per Bale: il Real Madrid lo vende?

I dirigenti del club starebbero pensando a una clamorosa cessione: l'acquisto del gallese si è rivelato un flop, soprattutto dal punto di vista economico. Ed è già pronto il sostituto.

20 condivisioni 40 commenti 5 stelle

di

Share

Bale sembra avere i mesi contati a Madrid. L'indiscrezione di mercato arriva direttamente dalla Spagna: stando a quanto riportato dai quotidiani iberici, i dirigenti del Real vorrebbero metterlo in vendita la prossima estate. L'ennesimo infortunio subìto è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. I continui stop (20 da quanto è arrivato al Real Madrid) gli hanno consentito di giocare appena il 55% dei minuti totali a disposizione. Rendimento a dir poco insufficiente, tanto che il club sta pensando seriamente a un trasferimento.

Il Real Madrid lo ha acquistato nel 2013 per la cifra record di 100,7 milioni di euro, facendolo diventare il calciatore più pagato nella storia del club. Eppure Bale ha raggiunto raramente il suo miglior livello e anche l'impatto mediatico è stato al di sotto delle aspettative.

Nonostante tutto, la società ha voluto dare un'altra occasione al gallese in questa stagione, rifiutando tutte le offerte del Manchester United. Mourinho è un grande estimatore di Bale e avrebbe fatto di tutto per riportarlo in Premier League. La scommessa però si sta rivelando un fiasco, con l'ex Tottenham che ha giocato appena 9 delle 19 partite in stagione. Non scende in campo dal 26 settembre (contro il Borussia Dortmund) e il nuovo infortunio lo terrà fuori almeno per un altro mese.

Vota anche tu!

Il Real Madrid fa bene a vendere Bale la prossima estate?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Real Madrid: Bale via il prossimo anno?

I continui infortuni hanno rovinato la sua reputazione, oggi è considerato un giocatore di cristallo. E le ripercussioni sul prezzo sono evidenti: se in estate il Manchester United fosse stato disposto a spendere fino a 150 milioni per strapparlo al Real Madrid, attualmente il suo valore di mercato non supera i 70/80 milioni. Un danno soprattutto economico, quindi. Al quale va aggiunta una statistica inquietante. Tra cartellino, stipendi e bonus, Bale è costato finora 168,6 milioni: calcolando che il gallese ha disputato 159 incontri con la camiseta blanca, stiamo parlando di più di 1 milione a partita.

Da qui la decisione di venderlo a fine stagione. La partenza di Bale aprirà la porta a un nuovo 'galactico'. L'obiettivo principale è Kylian Mbappé. Il Real Madrid lo aveva già seguito in estate, ma il francese ha preferito trasferirsi al Paris Saint-Germain, sicuro di un posto da titolare. I problemi del PSG con il fair play finanziario però potrebbero aprire nuovi scenari: se il club parigino fosse costretto a vendere i suoi gioielli, il Real sarebbe pronto all'affondo decisivo.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.