Calciomercato, anche il Psg pensa a Conte per l'anno prossimo

Antonio Conte piace a diversi top club europei. Su di lui ora c'è anche il PSG, ma la concorrenza è particolarmente agguerrita.

3 condivisioni 9 commenti

di

Share

Futuro in bilico, ma gli allenatori sono abituati a situazioni così. Specie se si guida un top club e se non ci si chiama Alex Ferguson.  Bisogna vincere, sempre, o si fallisce. Per questo Antonio Conte, che l’anno scorso è diventato campione d’Inghilterra col Chelsea, non ha il posto saldissimo: quarto in campionato, sta faticando anche in Champions League.

Il tecnico italiano, che negli ultimi anni ha fatto benissimo con Juventus e nazionale italiana (oltre che nella passata stagione con i Blues) non deve però preoccuparsi. Su di lui ci sono infatti altri top club europei, con le stesse ambizioni del Chelsea. È lui, per molti, il vero sogno del prossimo calciomercato estivo.

Uno dei club che sta pensando ad Antonio Conte è il Psg. L’anno scorso Unai Emery ha deluso sia in campionato (non è riuscito a vincere la Ligue 1) sia in Champions League, dove è stato eliminato dal Barcellona con la rimonta più clamorosa della storia del calcio. Per ora il 2017-18 va come deve andare, ma ci sono evidenti problemi di gestione (specie del caso Neymar).

Vota anche tu!

Dopo l'esperienza al Chelsea Conte dovrebbe tornare in Italia?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato, il Psg pensa a Conte

Per questo non è detto che Emery rimanga al Psg anche l’anno prossimo. Il tecnico ha il contratto in scadenza nel 2018 e se non dovesse raggiungere la semifinale di Champions League non verrebbe confermato. Per non rischiare di restare senza un’alternativa di valore il club parigino sta già valutando i vari allenatori che potrebbero muoversi nel calciomercato estivo.

Vota anche tu!

Con Conte il Psg potrebbe vincere la Champions League?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Il nome più convincete è proprio quello di Conte. Stando a quanto riportato da Le Parisien il Psg avrebbe perfino già contattato l’entourage del tecnico italiano. Appare infatti improbabile, al momento, che resti al Chelsea ancora a lungo. Il club francese, che ha cominciato a vincere proprio con un italiano (Carlo Ancelotti) in panchina, ci pensa seriamente, ma deve sbrigarsi: su Conte ci sono anche altri club importanti come l’Inter e il Milan, e una trattativa così non si chiude di certo negli ultimi giorni di calciomercato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.