E se FIFA non uscisse ogni anno? EA Sports ci sta pensando

I vertici del colosso dei videogame valutano l'ipotesi di abbandonare l'uscita con cadenza annuale del gioco: "Prima però devono accadere alcune cose...".

12 condivisioni 121 commenti 5 stelle

di

Share

Se siete tra coloro che ancora conservano gelosamente le vecchie edizioni di FIFA che hanno fatto storia, o magari le state collezionando tutte anno dopo anno, allora quello che state per leggere rischia di essere un vero e proprio colpo al cuore.

Quello che avete fatto fino a oggi, infatti, potrebbe essere superato dall'evoluzione tecnologica e, soprattutto, dalle scelte che potrebbero prendere in un prossimo futuro i vertici della EA Sports.

Sì, perché la celebre multinazionale statunitense dei videogame sta facendo dei ragionamenti circa l'uscita di FIFA con cadenza annuale. Questo è quello che ha lasciato intendere Andrew Wilson, CEO dell'azienda, in un'interessante intervista rilasciata a Bloomberg.

FIFA potrebbe non uscire più con cadenza annuale

Nel corso di questa intervista, Wilson ha infatti risposto in questo modo alla domanda se in futuro sia possibile vedere delle uscite del videogame non più annuali, ma a distanza di tempo più ampia l'una dall'altra, come fa ad esempio Take-Two con Grand Theft Auto:

La risposta breve è sì. Prima però devono accadere alcune cose: attualmente facciamo molto ogni anno per giochi come FIFA o Madden, ci sono un sacco di codici che mettiamo a disposizione. Da altre parti mettono a disposizione un codice ogni quattro anni, offrendo un cambiamento incrementale nel tempo. Penso che qualcosa del genere possa succedere anche nei nostri affari.

Dalle parole non sembra sia un progetto nel breve termine, ma è comunque un'idea tenuta in considerazione per il futuro. Sostanzialmente sarebbe rilasciata un'edizione di FIFA, magari a un prezzo più basso del solito, ma aggiornabile di volta in volta (e più frequentemente, forse mensilmente o addirittura settimanalmente) a pagamento per miglioramenti, rifiniture, manifestazioni internazionali, ecc.

Quando invece si tratterà di cambiamenti grossi e sostanziali (ad esempio come il motore grafico), allora sarà necessario mettere a disposizione una nuova versione di FIFA, che potenzialmente potrebbe uscire anche a distanza di due o tre anni dalla precedente. Sarebbe una vera e propria rivoluzione, ma i nostalgici collezionisti di cui sopra possono stare tranquilli: se dovesse accadere, sarebbe solo in un futuro non imminente.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.