Calciomercato Bayern Monaco: Lewandowski brontola, c'è Icardi

Lewandowski negli ultimi mesi ha espresso alcune perplessità sulla filosofia del Bayern Monaco: i bavaresi potrebbero venderlo per puntare su Icardi.

3 condivisioni 48 commenti 4 stelle

di

Share

In Germania i brontoloni non sono mai piaciuti. Lì sono abituati alla perfezione. O almeno così pensano. Per questo non c’è mai motivo di lamentarsi. Robert Lewandowski però non la pensa proprio così. Per lui al Bayern Monaco c’è qualcosa che non va. E quel qualcosa riguarda il calciomercato, ed è piuttosto importante.

L’attaccante polacco ha infatti un timore: siamo sicuri che il Bayern Monaco, non spendendo più di 40 milioni per un singolo giocatore, possa realmente continuare a competere con gli altri top club europei? Lewandowski qualche dubbio ce l’ha e lo ha espresso pubblicamente. Cosa che ai tedeschi non piace particolarmente.

Due mesi fa, la prima volta che Lewandowski ha criticato la filosofia dei bavaresi sul calciomercato, Rummenigge si è limitato a una tirata d’orecchie. Ora però le conseguenze potrebbero essere molto, molto diverse. Sembra infatti che il polacco possa incredibilmente esser ceduto. In Premier League lo corteggiano, e il Bayern Monaco, per sostituirlo, pensa  a Mauro Icardi.

Vota anche tu!

Icardi sarebbe ideale per sostituire Lewandowski?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Bayern Monaco: si pensa a Icardi per sostituire Lewandowski

Su Lewandowski ci sono il Manchester City (allenato da Guardiola, con cui Robert ha lavorato a Monaco) e il Chelsea, che non sarebbe particolarmente soddisfatto di Morata. I club inglesi i soldi per strappare il bomber al Bayern ce li hanno, e dopo tanti anni in Bundesliga per lui cambiare campionato sarebbe anche stimolante.

Curiosamente però l’Inter, per sostituirlo, farebbe proprio quel che ha chiesto Lewandowski, vale a dire spendere finalmente (molto) più di 40 milioni per un singolo giocatore. I bavaresi, stando a quanto riportato dal Sun, starebbero infatti pensando al bomber dell’Inter Mauro Icardi. Sarebbe indubbiamente un vero e proprio colpo di calciomercato anche perché l’argentino ha ben 5 anni in meno rispetto al polacco. Per Icardi però l’Inter chiederebbe non meno di 100 milioni, e solo nel caso in cui non dovesse riuscire a qualificarsi per la Champions League. Il Bayern però ci pensa, anche perché in un colpo solo riuscirebbe a ringiovanire la rosa, a investire più di 40 milioni sul calciomercato e a liberarsi di un brontolone. Meglio di così…

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.