PSG, tensione tra Neymar ed Emery: addio del tecnico a fine stagione?

Secondo la stampa francese il rapporto fra l'allenatore e il fenomeno brasiliano sarebbe ormai ai minimi termini: l'ex Siviglia potrebbe salutare a giugno.

Paris Saint-Germain, attriti fra Neymar e Emery

2 condivisioni 2 commenti 0 stelle

di

Share

Il suo arrivo (sommato a quello di Mbappé) ha permesso al Paris Saint-Germain di tornare a dominare in Ligue 1 e di diventare una serissima pretendente alla vittoria della Champions League. Ma nonostante tutto questo, è impossibile dire che i primi mesi a Parigi di Neymar siano stati una passeggiata.

Se i risultati ottenuti finora dalla società francese sono straordinari, l'ex Barcellona non sembra essersi ambientato benissimo, come dimostra l'ormai nota vicenda del suo litigio con Edinson Cavani. In più, nelle ultime settimane pare essere aumentato l'attrito con l'allenatore Unai Emery.

Il tecnico del Paris Saint-Germain e Neymar non sono riusciti a entrare in sintonia e benché ci sia stato qualche faccia a faccia fra i due per provare a calmare gli animi, la situazione non sembra migliorare. Secondo i media francesi, questa tensione potrebbe persino portare all'addio di Emery a fine stagione.

Neymar e Emery
È ormai gelo fra Neymar ed Emery

Paris Saint-Germain, ormai è rottura fra Neymar ed Emery

La prima pagina dell'edizione odierna dell'Equipe è tanto semplice quanto esplicativa: una foto di Neymar ed Emery con la scritta "C'è un baratro fra di loro". Secondo quanto riportato dal giornale transalpino, il brasiliano non apprezza i metodi di allenamento del tecnico, che dal canto suo non tollera gli atteggiamenti troppo arroganti dell'ex Barcellona. Emery avrebbe anche tentato di venire incontro al fenomeno classe '92, accorciando la durata delle sessioni video (mai amate dall'attaccante della Nazionale brasiliana) ma questo non sarebbe bastato a migliorare la situazione.

Che Neymar possa essere piombato nello spogliatoio del PSG con un po' di presunzione era prevedibile, in fondo il brasiliano in estate è diventato l'acquisto più pagato della storia dopo aver quasi doppiato il costo del precedente detentore del record. E proprio l'enorme investimento fatto dal club parigino per il numero 10 porterebbe la società a pendere dalla sua parte nella querelle con Emery.

L'ex allenatore del Siviglia infatti sembra destinato ad abbandonare la Francia nella prossima stagione, dato che il club non ha la minima intenzione di prendere provvedimenti nei confronti di Neymar. Ma ora il Paris Saint-Germain non ha alcuna intenzione di allontanare Emery per non rischiare di sconvolgere gli equilibri di una squadra che sembra avere le potenzialità di puntare anche alla Champions.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.