Cristiano Ronaldo e quella scommessa con i compagni del Real Madrid...

L'indiscrezione rivelata dal programma "The Transistor" di Onda Cero sulla scommessa fatta negli spogliatoi con il resto della squadra.

8 condivisioni 18 commenti 5 stelle

di

Share

Se guardiamo ora la classifica marcatori della Liga, a stento si crede a quello che è stato rivelato dal programma "The Transistor" di Onda Cero. Tenendo conto però che il soggetto in questione è Cristiano Ronaldo, cioè un fenomeno capace di segnare più di 600 reti in carriera, allora vale quanto meno la pena di prendere in considerazione l'ipotesi.

Già, perché a quanto pare la stella del Real Madrid avrebbe messo nel mirino la vittoria del Pichichi 2017/2018. Un traguardo non certo impossibile in linea generale per uno come lui, già ottenuto peraltro nelle stagioni 2009/2010 e 2013/2014.

Questa volta, però, sembra davvero un impegno proibitivo: Cristiano Ronaldo è attualmente fermo a un solo gol, complici anche le quattro giornate di squalifica scontate a inizio stagione in Liga per l'espulsione rimediata in Supercoppa di Spagna. Poi però ne ha giocate 7 di seguito, tutte per 90 minuti, segnando solo in occasione della trasferta con il Getafe.

Real Madrid, la scommessa di Cristiano Ronaldo

Fanno dunque 11 partite di Liga già trascorse, nelle quali intanto gli altri attaccanti (tra cui un certo Leo Messi del Barcellona) non sono rimasti certo a guardare. È proprio la Pulce a condurre attualmente la classifica marcatori del campionato spagnolo, con ben 12 reti all'attivo. A seguire il nostro Zaza del Valencia a quota 9 e Bakambu del Villarreal a 8.

Non sarà semplice, insomma, scavalcare posizioni, a maggior ragione se si considera che il leader attuale è uno con una certa confidenza con il gol. Cristiano Ronaldo però ci proverà e la testimonianza è una scommessa fatta all'interno dello spogliatoio del Real Madrid con i suoi compagni.

Secondo quanto raccontato dal giornalista José Ramón de la Morena, subito dopo la partita vinta dal Real Madrid contro il Las Palmas, CR7 era molto arrabbiato con Isco per non averlo ringraziato abbastanza dopo l'assist per il gol del 3-0. E la motivazione è proprio per via di una scommessa con alcuni compagni, secondo la quale il portoghese avrebbe puntato su se stesso per la vittoria della classifica marcatori della Liga. Su questa sua convinzione, tra l'altro, ha scommesso molto denaro, che in caso di vincita sarà devoluto interamente in beneficenza a una ONG. Certamente un buon proposito. Ma anche se si tratta di Cristiano Ronaldo, stavolta l'obiettivo sembra davvero molto complicato.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.