Premier League: David Moyes è il nuovo manager del West Ham

Gli Hammers hanno scelto il successore di Slaven Bilic

Il West Ham ha scelto David Moyes

1 condivisione 3 commenti 0 stelle

Share

Il West Ham ha scelto il successore di Slaven Bilic sulla panchina degli Hammers: è David Moyes. 54 anni, nella stagione 2016/2017 ha guidato il Sunderland in Premier League: l'epilogo non è stato dei migliori, con i Black Cats ultimi in classifica e retrocessi in Championship.

Dopo undici stagioni consecutive alla guida dell'Everton, Moyes fu chiamato nel 2013 dal Manchester United per l'immediato post Ferguson: conquista il Community Shield nella sfida contro il Wigan, ma la sua esperienza alla guida dei Red Devils si concluse malamente nell'aprile successivo.

Ora, di nuovo una possibilità su una panchina in Premier League, alla guida di un West Ham smarrito e che in classifica è al terzultimo posto con appena 9 punti.

Sono felice di essere qui, il West Ham è un grande club.

Queste le prime parole di Moyes, che sa bene come questa possa essere la sua grande possibilità per rilanciarsi:

Volevo una grande chanche, volevo un grande pubblico, volevo una grande realtà: il West Ham è tutto questo.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.