Liga, Sansone trascina il Villarreal: doppietta e 2-0 al Malaga

L'ingresso in campo dell'ex Sassuolo è vitale per la squadra di Calleja, che si sbarazza del fanalino di coda Malaga e sale al quinto posto, sorpassando il Siviglia.

849 condivisioni 5 commenti 5 stelle

di

Share

All'Estadio de la Ceramica il Villarreal batte 2-0 il Malaga grazie alla doppietta di Nicola Sansone nella ripresa. Tre punti che permettono alla formazione di Javi Calleja di salire a quota 20 in Liga sorpassando il Siviglia al quinto posto. Resiste inoltre l'imbattibilità casalinga tra campionato ed Europa League (sei vittorie e quattro pareggi). Per quanto riguarda la squadra di Michel, continua il pessimo rendimento lontano dalla Rosaleda (nessun punto e nessun gol segnato) e l'ultimo posto solitario continua ad essere realtà.

La cronaca di Villarreal vs Malaga

Non è un primo tempo che passerà agli annali della Liga, poiché né il Villarreal né il Malaga riescono a rendersi pericolosi. Nella prima parte a giocare meglio sono i padroni di casa, al cui giro palla manca però quel pizzico di incisività necessaria a trovare il gol del vantaggio. Nel finale invece prendono fiducia gli uomini di Michel, che si fanno vedere con maggiore insistenza dalle parti di Mariano Barbosa. 

La ripresa

Il primo vero guizzo del match per il Villarreal arriva dal mancino del debuttante Chuca, che calibra male il cross e per poco non sorprende Roberto, attento ad alzare in angolo. Risposta immediata del Malaga: cross di Castro, colpo di testa insidioso di Penaranda e Mariano Barbosa vola salvano i suoi con la manona. 

Al 67' arriva l'occasione giusta per la squadra di Calleja, che va in vantaggio grazie al gol del neo entrato Nicola Sansone, servito benissimo da Bacca e bravo ad insaccare con un colpo di testa. Curioso che, nella serata in cui in Serie A si gioca Sassuolo-Milan, i protagonisti di questo gol siano due ex di emiliani e rossoneri. 

Passano otto minuti ed è ancora l'italiano a bucare Roberto, siglando il gol che di fatto chiude la partita. Imbeccato con un gran pallone in profondità da Fornals, l'ex Sassuolo controlla bene e non sbaglia in area salendo così a tre gol in questa Liga.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.