Calciomercato Juventus: occhi su Oberlin, gioiello del Basilea

Il ventenne svizzero di origini camerunesi ha segnato 3 gol in questa Champions League: i bianconeri vorrebbero bloccarlo per anticipare la concorrenza.

Calciomercato Juventus: obiettivo Oberlin

869 condivisioni 20 commenti 5 stelle

di

Share

Negli ultimi anni la Juventus ha dimostrato di essere molto attenta sul calciomercato per quanto riguarda i talenti in giro per l'Europa e per il mondo: Pogba, Coman, Pjaca e Bentancur sono solo alcuni esempi di giovani giocatori dalle grandi potenzialità che sono arrivati a Torino grazie al duo Marotta-Paratici.

L'ultimo nome sulla lista della dirigenza dei Campioni d'Italia sembra essere quello di Dimitri Oberlin, centravanti svizzero di origini camerunesi che in questa stagione si sta mettendo in mostra con la maglia del Basilea, sia in campionato che in Champions League.

Il classe '97 è già a quota 6 reti dall'inizio dell'anno, metà delle quali messe a segno nella massima competizione europea in cui sta trascinando la squadra allenata da Raphael Wicky, alimentando le sue speranze di qualificazione agli ottavi di finale. La Juventus ha messo gli occhi su Oberlin e vuole provare a bloccarlo prima che si scateni un'asta su di lui.

Dimitri Oberlin
Oberlin è un obiettivo della Juventus

Calciomercato Juventus: obiettivo Oberlin

Oberlin è un giocatore offensivo estremamente duttile: rapido e potente fisicamente, il suo modo di giocare ricorda (con tutta la cautela del caso in un paragone così ingombrante) quello di un giovane Samuel Eto'o. Solitamente utilizzato come attaccante centrale, può facilmente ricoprire il ruolo di seconda punta o di esterno in un tridente.

L'attaccante è approdato al Basilea in prestito dal Salisburgo nella scorsa sessione di calciomercato e l'impressione è che la formazione svizzera lo riscatti (prezzo fissato a soli 2,25 milioni di euro), per poi far cassa con una sua cessione. Per questo motivo, la dirigenza della Juventus avrebbe già avviato i contatti con quella elvetica, che però vorrebbe rinviare tutti i discorsi alla prossima estate.

Solo due anni fa, Paratici e Marotta chiesero informazioni al Basilea per bloccare un altro giovane talento, Embolo, che però andò allo Schalke 04 che lo pagò addirittura 25 milioni di euro. I bianconeri vogliono evitare il pericolo di un'altra beffa di calciomercato e proveranno ad anticipare le altre grandi squadre che inevitabilmente busseranno alla porta dei Campioni di Svizzera.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.