Calciomercato Napoli, ko Ghoulam: Masina prima opzione per sostituirlo

Confermati i timori dopo l'uscita dal campo contro il Manchester City: rottura del crociato destro per il terzino algerino. Partenopei sul terzino del Bologna.

697 condivisioni 21 commenti 3 stelle

di

Share

Le sensazioni al momento della sua uscita dal campo al 31' del primo tempo di Napoli-Manchester City - partita giocata al San Paolo per la quarta giornata del girone F di Champions League - erano state negative. Zoppicante, sofferente, quasi consapevole di un lungo stop imminente. Gli esami strumentali sostenuti questa mattina a Roma, nella clinica di Villa Stuart, hanno confermato le paure: rottura del crociato destro confermata per Faouzi Ghoulam. A confermarlo la stessa società azzurra in un comunicato ufficiale:

Faouzi Ghoulam stamattina è stato visitato dal Professor Mariani a Villa Stuart. Il difensore azzurro si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la rottura totale del legamento crociato anteriore destro. Ghoulam verrà operato domattina (il 3 novembre, ndr).

Il terzino sinistro algerino del Napoli, una delle pedine fondamentali nell'assetto tattico allestito da Maurizio Sarri, era andato giù su un pallone servitogli da Dries Mertens sul punteggio di 1-0 per Insigne e compagni. Immediata la sostituzione con Maggio, con Hysaj dirottato sulla fascia sinistra. Un'assenza, quella di Ghoulam, pagata a caro prezzo nel corso della partita vinta dal team di Guardiola per 4-2. Ad ammetterlo anche il suo allenatore.

Secondo infortunio stagionale al ginocchio dopo quello occorso a Milik, il ko di Ghoulam costringerà il Napoli a fare a meno del suo numero 31 per almeno 4 mesi. Arrivato al San Paolo nel gennaio 2014, nella stagione in corso il terzino sinistro ha collezionato 17 presenze tra Serie A e Champions League, condite da 2 reti e 3 assist vincenti. Per sostituirlo, in attesa della sessione invernale di calciomercato, Sarri avrà ora a disposizione due soluzioni: lo spostamento di Hysaj o un mancino di ruolo come Mario Rui, acquistato in estate dalla Roma.

Ko Ghoulam, Napoli guarda al calciomercato: si punta Masina

L'asse mancino completato da Insigne e Hamsik, elogiato anche da Guardiola al termine della sfida giocata al San Paolo, è uno dei punti di forza della formazione che oggi guida la classifica della Serie A 2017/2018. Ora in casa Napoli si guarderà al calciomercato: il primo nome sulla lista del direttore sportivo Giuntoli è quello di Adam Masina, classe 1994 in forza al Bologna, già sondato in estate. La valutazione del difensore si aggira intorno ai 10 milioni di euro, con un contratto di poco superiore al milione.

Adam Masina contro Callejon in Bologna-Napoli
Adam Masina marca Callejon in Bologna-Napoli: i due potrebbero diventare compagni di squadra

Marocchino naturalizzato italiano, Masina non è certo l'unica opzione valutata dal Napoli in sede di calciomercato: nel mezzo, ci saranno due mesi decisivi per campionato e competizioni europee, da affrontare senza una pedina importante come Faouzi Ghoulam. A operarlo sarà come sempre il professor Pier Paolo Mariani. Toccherà a lui stabilire le tappe per il ritorno in campo del difensore, che sicuramente avverrà nel 2018.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.