Napoli, ai tifosi del Manchester City vietate le cinture

I tifosi dei Citizens che seguiranno la squadra in Italia non potranno indossare le cinture dei pantaloni. Immediata la replica del Man City Supporters Club: "Scelta incomprensibile".

343 condivisioni 15 commenti

Share

Dovranno indossare pantaloni su misura, i tifosi del Manchester City, se vorranno assistere alla partita di Champions League contro il Napoli senza le braghe calate. Non siamo impazzitti, è la pura verità. Ai supporters del club inglese è stato infatto vietato di indossare le cinture dei pantaloni per motivi di sicurezza. 

Lo scrive il Daily Mail, che spiega come il Napoli abbia preso questa decisione dopo che nella gara d'andata del 17 ottobre otto tifosi del Napoli hanno utililizzato proprio una cintura per aggredire i sostenitori dei Citizens in un pub adiacente all'Etihad Stadium.

La reazione inglese è stata immediata ed è arrivata per bocca di Kevin Parker, segretario generale del Manchester City Supporters Club:

Si tratta di una decisione ridicola e folle. Sono consapevole che ci siano stati problemi all'andata e che alcuni tifosi del Napoli abbiano utilizzato delle cinture come arma, ma ora che senso ha vietarle ai tifosi del City? Vorrà dire - ha chiuso Parker in tono ironico - che i tifosi del City dovranno mangiare e bere tanto per tenersi stretti i pantaloni.

Nel regolamento d'accesso al San Paolo si legge però chiaramente che è vietato accedere all'impianto con "cinture con pesanti borchie di metallo". Per la partita di domani si è deciso di prendere una decisione drastica, vietando qualsiasi tipo di cintura su indicazione delle autorità di polizia.

Champions League 2017/2018: chi va in semifinale?

Vota

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.