Champions League, le probabili formazioni di Napoli - Manchester City

Azzurri a caccia dell'impresa dopo il 2-1 dell'andata. Dubbi a centrocampo per Sarri, davanti Mertens cerca vendetta. Guardiola punta tutto su Aguero.

92 condivisioni 0 commenti

di

Share

Maurizio Sarri lo sa: il Napoli deve ripartire dall’ultima ora di gioco dell’Etihad. Riecco allora gli azzurri sfidare i marziani del Manchester City, questa volta tra le mura amiche del San Paolo. L’inno della Champions League suonerà in uno stadio che ospiterà circa 40mila tifosi. All’andata la prima mezz’ora degli uomini di Guardiola è stata impressionante. Ma c’è la consapevolezza di potersela giocare fino in fondo. 

Il girone F vede i Citizens a quota 9 punti, poi Shakhtar Donetsk a 6, azzurri a 3, Feyenoord fermo a 0. Le gerarchie sono ancora provvisorie. Serve l’impresa, una missione non impossibile.

Occhi puntati su Dries Mertens, a caccia di vendetta. All’andata ha fallito un rigore, il piede di Ederson gli ha negato la grande gioia. A casa sua vuole farsi perdonare quell’errore. La serata di Champions League sarebbe l'occasione perfetta. Per quanto riguarda le probabili formazioni, è Sarri quello ad avere qualche dubbio, soprattutto su chi schierare a centrocampo. 

Champions League, le probabili formazioni Napoli - Manchester City

Torna la Champions League: in campo scenderà il miglior Napoli possibile. Diawara (a segno all’andata su rigore) è favorito su Jorginho, così come Allan è avanti su Zielinski. Davanti solito tridente magico con Callejon, Mertens e Insigne. Serve una vittoria per rimanere padroni della qualificazione, a prescindere dagli altri risultati. Hamsik e compagni pagano la sconfitta contro lo Shakhtar. Gli ucraini se la vedranno con il Feyenoord: servirebbe un po' di orgoglio in salsa olandese per tenere tutti in gioco.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Maurizio Sarri.

Probabili formazioni di Napoli - Manchester City: Guardiola dovrà fare a meno degli infortunati Kompany e Mendy. In attacco Pep si gioca la carta Aguero. L’argentino, con un gol, diventerebbe il miglior cannoniere della storia del City. Agli inglesi basterebbe un pareggio per continuare il cammino europeo agli ottavi. 

MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Delph; Fernandinho; Sterling, De Bruyne, Silva, Sané; Aguero. Allenatore: Josep Guardiola.

Le altre partite dei gironi

Dopo aver letto le probabili formazioni di Napoli - Manchester City, approfondiamo gli altri big match di questa giornata di Champions League. Spicca Roma - Chelsea. Se Conte vince all’Olimpico, vola al turno successivo indipendentemente dal risultato di Atletico Madrid-Qarabag. Con un successo dei giallorossi e vittoria dei Colchoneros, invece, gli azeri possono dire addio alle speranze di raggiungere i primi due posti. Occhi puntati anche su Olympiacos-Barcellona e PSG-Anderlecht: sia i blaugrana che i parigini possono chiudere il discorso qualificazione. Discorso valido pure per il Manchester United di Mourinho. In caso di vittoria sul Benfica (0 punti) e di mancato successo del CSKA sul Basilea, i Red Devils prendono il diretto per gli ottavi con due giornate di anticipo. Se gli svizzeri vincono poi, a Mou basta anche un pari.

Juventus a Lisbona per i 3 punti da mettere in valigia e avere così la certezza di passare. Riecco poi Tottenham - Real Madrid dopo l’1-1 del Bernabeu. In difficoltà il Borussia Dortmund che se la vedrà contro l’APOEL: in caso di sconfitta dei gialloneri e contemporaneo pareggio tra Spurs e Blancos, addio sogni. Monaco a rischio contro il Besiktas: i turchi cercano la vittoria per staccare il pass per gli ottavi.

Probabile sofferenza per il Bayern Monaco contro il Celtic. Bavaresi decimati dagli infortuni, out anche Lewandowski e Müller. Il tecnico Heynckes è finito sotto accusa: carichi di lavoro troppo pesanti. Ma con una vittoria possono essere sicuri del passaggio alla fase ad eliminazione diretta.

La classifica di tutti i gruppi dopo 3 giornate

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.