Champions League, il programma completo della quarta giornata

Nel quarto turno dei gironi si possono decidere le prime qualificate alla fase successiva: c'è la sfida tra Napoli e Manchester City.

173 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sarà una quarta giornata di Champions League da brividi. Perdonate la banalità, questo attacco era d'obbligo per un turno che si svilupperà proprio a cavallo della notte di Halloween, tra la prima tranche di martedì 31 ottobre e la seconda di mercoledì 1 novembre.

A prescindere dalla curiosa collocazione temporale di queste partite, però, sarà effettivamente da brividi anche perché al triplice fischio potrebbero esserci i primi verdetti.

Ci sarà chi sarà già matematicamente qualificato ai sedicesimi di Champions League e potrà dunque gestire un po' di più le energie nelle ultime due giornate del girone, chi invece potrà dire addio ai sogni di gloria e forse pure a quelli di trovare almeno un posto da retrocessa in Europa League.

Champions League, le classifiche dei gironi

Il martedì ci sono Juventus e Roma

La serata di coppa del martedì vedrà in scena subito due italiane: la Juventus giocherà in Portogallo contro lo Sporting per tentare di mettere un'ipoteca sulla qualificazione al prossimo turno e rimanere nella scia del Barcellona nella classifica del gruppo D, attualmente a punteggio pieno e impegnato in Grecia contro l'Olympiakos.

All'Olimpico invece la Roma ospita il Chelsea di Conte per provare a superarlo e prendersi la vetta del girone C, facendo però attenzione a eventuali passi falsi: una sconfitta, infatti, permetterebbe all'Atletico Madrid (che gioca in casa con il Qarabag) di agganciare i giallorossi a quota 5 al secondo posto.

Completano il programma del martedì di Champions League (tutte le gare si giocheranno alle 20.45), infine, i gironi A e B: sia il Manchester United che il Paris Saint-Germain hanno l'occasione di chiudere il discorso qualificazione in casa, rispettivamente contro Benfica e Anderlecht. Negli stessi raggruppamenti, il Basilea ospita il CSKA Mosca, mentre il Bayern Monaco andrà a fare visita al Celtic.

Guardiola a Napoli mercoledì sera

Gli altri quattro gironi scenderanno in campo il giorno successivo: spicca ovviamente il big match del gruppo F, la sfida al San Paolo tra il Napoli di Sarri e il Manchester City di Guardiola. I partenopei hanno bisogno di una vittoria per non rischiare di ridurre drasticamente le chance di qualificazione ai sedicesimi, anche perché lo Shakhtar gioca in casa con il Feyenoord.

Il girone G prevede l'unico match che non si disputerà alle 20.45, cioè quello delle 18 in Turchia, tra il sorprendente Besiktas, primo a punteggio pieno, e il Monaco, attuale fanalino di coda con un solo punto: Porto e Lipsia si affronteranno così sapendo già il risultato dei loro avversari del raggruppamento.

Altro grande match della serata sarà quello tra Tottenham e Real Madrid, le due capoliste a 7 punti del gruppo H: il loro secondo scontro diretto sarà l'ultima opportunità da sfruttare per il Borussia Dortmund, che in casa contro l'APOEL Nicosia proverà a salire da uno a quattro punti in classifica. Il programma si chiude con il girone H, al momento uno dei più equilibrati: il Liverpool (5) se la vedrà in casa con il Maribor (1), mentre il Siviglia (4) ospiterà lo Spartak Mosca (5).

Il programma completo del quarto turno

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.