FIFA 18, EA Sports e FIFA presentano la eWorld Cup 2018

A partire dal 3 novembre gli appassionati si sfideranno nelle qualificazioni dalle quali usciranno i 32 partecipanti alla competizione finale di agosto.

FIFA 18, oltre 256 giocatori alla conquista dell' eWorld Cup

1k condivisioni 88 commenti

di

Share

Tutto pronto per il lancio dell’eWorld Cup, competizione mondiale che coinvolgerà gli appassionati di FIFA 18 di tutto il mondo. Addio, dunque, all’Interactive World Cup: il torneo internazionale si trasforma per garantire maggiore competitività, ma soprattutto per cercare di dare modo di partecipare al maggior numero possibile di amanti del gioco di calcio virtuale più famoso del mondo.

Sono passati 13 anni dalla prima edizione della FIWC, l'EA Sports e la FIFA hanno deciso di lanciare una  nuova competizione dedicata a FIFA 18 che si svolgerà ad agosto. Il 3 novembre, però, prenderà il via una lunga fase di qualificazione: la "EA Sports Fifa Global Series".

Decolleranno le qualificazioni, fondamentali per raggiungere il “mondiale”. La Fifa 18 Global Series, grazie allo sforzo di del colosso del gioco simulato e della Federazione internazionale di calcio, consegnerà i migliori 128 giocatori del globo: 64 per Playstation 4 e 64 per Xbox One. Quest’ultimi  si daranno battaglia ai playoff, a giugno, e i migliori 16, per ogni console, avranno la possibilità di laurearsi campioni del mondo al grande evento live di agosto. Altri posti per la fase finali potranno essere raggiunti grazie a manifestazioni che procederanno su binari paralleli, come la  “Last chance weekend”, la “League partners” e la “Licensed qualifying competitors”. 

Il percorso verso eWorld Cup, dalle qualificazioni alla fase finale

Una nuova sfida per gli appassionati di FIFA 18: nasce l'eWorld Cup 

Il 3 novembre, dunque, inizierà la Road to eWorld Cup. Todd Sitrin, SVP e GM della Divisione Competitive Gaming di EA ne ha spiegato l’obiettivo:

In partnership con la FIFA, stiamo cercando di far crescere il framework competitivo attraverso la EA SPORTS FIFA 18 Global Series, tornei di caratura mondiale che conducono alla Road to FIFA eWorld Cup 2018. Il nostro obiettivo è quello di creare una rete che possa coinvolgere più concorrenti e fan come mai prima d’ora

Oltre 256 giocatori saranno coinvolti nella prima fase, poi solo in 32 potranno giocarsi il titolo. Philippe Le Floc'h, Chief Commercial Officer della FIFA racconta i motivi che hanno portato alla creazione dell’evento dedicato al calcio virtuale:

La scena competitiva di FIFA è un fenomeno di portata globale che combina la passione per il calcio con il gaming competitivo, portandolo a un livello senza precedenti. Siamo entusiasti di poter collaborare con EA per creare la Global Series cosi come la Road to eWorld Cup 2018, per dare ai tifosi e agli appassionati di calcio nuovi modi per poterlo vivere

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.