Catalogna indipendente: Rajoy destituisce governo e Puidgemont

Immediata la reazione del premier spagnolo Mariano Rajoy che nel Consiglio dei ministri ha destituito Puidgemont e il governo. Il 21 dicembre ci saranno le elezioni.

Catalogna

8 condivisioni 0 commenti

Share

AGGIORNAMENTO ORE 20.30 - Il premier spagnolo Mariano Rajoy ha destituito il presidente catalano Carles Puigdemont, i membri del Govern e sciolto il Parlament. Annunciate anche le elezioni in Catalogna per il 21 dicembre, a due giorni dal Clasico che si giocherà al Santiago Bernabeu il 23 dicembre. Intanto non arrivano notizie su Girona-Real Madrid, che si giocherà quindi regolarmente domenica 29 ottobre alle ore 16.15. 

A scrutinio segreto il Parlamento catalano ha approvato la risoluzione che dichiara l'indipendenza unilaterale dalla Spagna e la costituzione della Repubblica catalana. Al voto - si legge su La Repubblica - hanno preso parte solo i partiti indipendentisti, mentre i popolari, socialisti e Ciudadanos hanno abbandonato l'aula prima della votazione che ha visto 70 favorevoli, 10 contrari e due schede bianche.

La reazione del premier spagnolo Mariano Rajoy non si è fatta attendere: "Lo stato di diritto restaurerà la legalità in Catalogna", le sue parole su Twitter. E alle 19 è stato convocato il Consiglio dei ministri per discutere dell'applicazione dell'articolo 155 della Costituzione che consentirà al Governo della Spagna di assumere il controllo diretto di una Comunità autonoma nel caso si rifiuti di rispettare leggi o Costituzione. 

Uno scenario, questo, che coinvolge inevitabilmente anche il calcio. Anche perché domenica alle 16.15 si giocherà all'Estadio Montolivi (in Catalogna) la partita tra Girona e Real Madrid, una sfida già data a rischio prima di oggi. Ma La Liga fa sapere che per il momento l'incontro è garantito e che non c'è alcun rischio di rinvio. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.